Pistoiese-Gubbio (foto Gabriele Acerboni/Fotocastellani)
Pistoiese-Gubbio (foto Gabriele Acerboni/Fotocastellani)

Pistoia, 5 dicembre 2021 – Il Gubbio conclude a Pistoia la lunga rincorsa alla prima vittoria esterna della stagione,  agguantandola nelle ultime battute del lungo recupero e portando casa così tre punti pesanti ed alla fine anche meritati,  inguaiando ulteriormente la formazione di Sassarini. Una partita combattuta dall’inizio alla fine grazie alla determinazione con la quale le due squadre si sono confrontate, decise entrambe a mettere le mani sul bottino pieno. In avvio era partito bene l’undici eugubino, ma era stata la Pistoiese ad andare in vantaggio con Mezzoni che al 9’, con gli ospiti non proprio attenti,  metteva alle spalle di Ghidotti su suggerimento di Pinzauti.

Vantaggio di breve durata perché al 14’ Bulevardi risolveva a proprio favore una corta respinta della difesa su cross dalla destra di Malaccari.  Il Gubbio, sull’entusiasmo, insisteva ed al 35’ Spalluto di testa su spiovente di Cittadino non lasciava scampo a Crespi.  Nella ripresa al 10’ Spalluto aveva la palla per mettere in ghiaccio il risultato, ma tirava fuori da ottima posizione. Dinanzi ad una  Pistoiese che non con ci stava a perdere, il Gubbio si limitava a controllare il gioco. Al 43’ però, sugli sviluppi di un calcio d’angolo, Ricci concludeva il batti e ribatti mettendo il pallone alle spalle di Ghidotti. Tutto da rifare, con gli ospiti che tentavano un ultimo assalto nel corposo recupero. Al 51’ affondo di Formiconi con servizio dalla parte opposto per Arena sulla cui rimessa al centro c’era una corta respinta di Ricci, che Formiconi trasformava nel gol del successo.

g.b.

TABELLINO:
PISTOIESE – GUBBIO 2-3
PISTOIESE (3-5-2): Crespi; Sabotic (52’ st D’Antoni), Ricci, Gennari; Mezzoni (12’ st Pertica), Romano, Castellano, Mal (1’ st Stijepovic), Martina (30’ st Minardi); Pinzauti, Valiani (12’ st Ubaldi).
In panchina: Donini, Sottini, Santoro, Basani, Tempesti, Deratti, Moretti.
Allenatore: Sassarini.
GUBBIO (4-3-3): Ghidotti; Oukhadda, Signorini (24’ st Formiconi), Bonini, Aurelio; Malaccari (30’ st Sarao), Cittadino, Sainz-Maza (30’ st Mangni); Fantacci (19’ st Arena), Spalluto (30’ st Lamanna), Bulevardi.
In panchina: Sergiacomi, Meneghetti, Aurelio, Francoforte.
Allenatore: Torrente.
ARBITRO: Ancora di Roma 1.
RETI: 10’ Mezzoni, 14’ Bulevardi, 35’ pt Spalluto; 43’ Ricci, 51’ st Formiconi.
NOTE: giornata serena, spettatori 523. Ammoniti: Bulevardi, Spalluto. Angoli: 5-4. Recupero: 0’ pt e 8’ st.