Empoli-Perugia
Empoli-Perugia

Perugia, 18 maggio 2018 -  Il Perugia non riesce a vincere in casa dell'Empoli. La Partita era cominciata bene per il Grifo, ma poi le cose non sono ndate come la squadra umbra avrebbe voluto. 

Alla fine il Perugia esce sconfitto 2-1.  Delusione per l'allenatore Alessandro Nesta, al suo debutto.

"Noi ora dobbiamo pensare al Venezia, prevedo una gara tosta contro un avversario fastidioso. Abbiamo nove giorni per prepararla", ha commentato Nesta.

EMPOLI (4-3-1-2): Terracciano; Di Lorenzo, Veseli, Maietta, Pasqual (43’st Imperiale); Bennacer, Castagnetti, Krunic (23’st Brighi); Zajc (35’st Polvani); Donnarumma, Caputo. A disposizione: Gabriel; Giacomel; Luperto; Polvani; Imperiale; Lollo; Untersee; Traorè; Brighi; Ninkovic; Piu; Mchedlidze. Allenatore: Aurelio Andreazzoli

PERUGIA (3-4-2-1): Leali; Volta, Belmonte, Magnani; Zanon (33’st Terrani), Colombatto, Bianco (38’st Kouan), Pajac; Cerri, Buonaiuto (43’st Gustafson); Di Carmine. A disposizione: Santopadre; Nocchi; Gonzalez; Gustafson; Achy; Ranocchia; Del Prete; Diamanti; Terrani; Kouan; Germoni. Allenatore: Alessandro Nesta

Arbitro: Daniele Martinelli di Roma 2 Assistenti: Belluti di Trento e De Troia di Termoli

Marcatori: 2’pt Di Carmine, 42’pt Pasqual, 19’st Donnarumma

Note ammonito Zanon