Invia tramite email Condividi Condividi su Instagram Effettua l'accesso col tuo utente QN Il Giorno Tutte le ultime notizie in tempo reale dalla Lombardia il Resto del Carlino Tutte le notizie in tempo reale dall'Emilia Romagna e dalle Marche Il Telegrafo Tutte le news di oggi di Livorno La Nazione Tutte le notizie in tempo reale dalla Toscana e dall'Umbria QuotidianoNet Tutte le ultime notizie nazionali in tempo reale Tweet Accedi al tuo account Clicca qui per accedere al tuo account WhatsApp Canale YouTube
Cronaca Sport Cosa fare

EDIZIONI

Abbonamenti

Leggi il giornale

Network

Quotidiano.net il Resto del Carlino La Nazione Il Giorno Il Telegrafo

Localmente

Codici Sconto

Speciali

Tennis, arrivano i big della racchetta e Perugia diventa internazionale

In campo anche Quinzi, Robredo e Almagro. Appuntamento dall'8 al 15 luglio al Tennis club 

di SILVIA ANGELICI
Ultimo aggiornamento il 27 giugno 2018 alle 15:37
La presentazione degli Internazionali

Perugia, 27 giugno - Perugia si prepara ad accogliere i superman della racchetta. Dall'8 al 15 luglio andranno in scena gli Internazionali di Tennis Città di Perugia - Sidernestor Tennis Cup, organizzati dalla Mef tennis eventes nei campi in terra rossa del Tennis club di via Bonfigli.

Tempi e novità della competizione, che quest'anno verrà giocata anche in serale, sono stati illustrati dal presidente della Mef Marcello Marchesini e dal direttore del Challenger Francesco Cancellotti, presenti anche il sindaco Andrea Romizi, gli assessori Teresa Severini e Fabio Paparelli, Roberto Carraresi, presidente della Fit Umbria, Domenico Ignozza, numero uno del Coni regionale, Michele Leonori di Sidernestor e il consigliere del Tc delegato al torneo Claudio Costantini. Sport blasonato ma non solo. Gli internazionali portano in città anche un bel business legato al turismo e fanno da  vetrina alle bellezze della regione. Di questo ne sono convinti anche Paparelli e Severini. "Il challenger umbro _ ha detto infatti paparelli _ rappresenta un biglietto da visita per la nostra regione, per la qualità dei tennisti partecipanti e degli organizzatori”.

“Il torneo è un vero spettacolo - aggiunge Severini - .Noto con piacere che ogni anno si aggiungono novità che promettono una lunga vita a questo evento”. "A seguito del grande successo ottenuto dagli altri due challenger in terra abruzzese - dice - Marchesini - ci aspettiamo un’ottima risposta anche da parte di Perugia. Non solo per la novità della sessione serale, ma anche per i big che scenderanno in campo. Basti pensare che giocatori come Carreno Busta e Marco Cecchinato sono passati per il challenger perugino nelle passate edizioni, e oggi hanno raggiunto i più alti livelli della classifica mondiale". 

Ma eccoci alla entry list. Non mancano nomi eccellenti. Tra gli italiani Gianluigi Quinzi, Alessandro Giannessi, Salvatore Caruso, che a gennaio è entrato nel tabellone di uno Slam all’Australian Open. Tra gli stranieri, Gerald Melzer 106 del ranking, Carlos Taberner, Quentin Halys. A completare il parterre, due giocatori top 10, per la prima volta sui campi umbri: Tommy Robredo e Nicolas Almagro. Tra le novità: l'inaugurazione della sessione serale, conpartire che si giocheranno dopo le 20.30. Anche quest'anno si entra gratis fino agli ottavi. Tutti gli aggiornamenti del torneo, la entry list, i tabelloni e gli ordini di gioco sul sito web www.internazionaliperugia.com e sulla pagina Facebook @MEF tennis events.

 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.