Foconi tra il suo allenatore (alla sua sinistra) e il sindaco di Terni (Pianetafoto)
Foconi tra il suo allenatore (alla sua sinistra) e il sindaco di Terni (Pianetafoto)

Terni, 2 agosto 2018 - Una grande festa per un neo-iridato, un vanto di Terni. La città ha accolto, dopo il ritorno dalla Cina, Alessio Foconi e la sua medaglia d'oro nel fioretto individuale. Foconi ha poi fatto il bis, con l'oro nel fioretto a squadre. La cerimonia si è svolta in Comune, alla presenza del sindaco Latini e dell'assessore allo Sport Elena Proietti. Ad accompagnare Foconi, il suo allenatore Filippo Rosignoli. E a seguire la cerimonia c'erano anche la mamma e il nonno del campione. Foconi ha mostrato con orgoglio le sue medaglie. Non accade tutti i giorni a Terni di avere un iridato in uno sport così prestigioso come la scherma.