Martina Nasoni (foto dal profilo Fb)
Martina Nasoni (foto dal profilo Fb)

Terni, 9 aprile 2019 – Al Grande Fratello 2019 arriva ‘La ragazza con il cuore di latta’. Tra i concorrenti della sedicesima edizione del reality, iniziato lunedì scorso su Canale 5, c’è anche Martina Nasoni, la 21enne di Terni, appassionata di canto, arte e recitazione che attualmente frequenta un corso per diventare tatuatrice.

La ragazza si è presentata davanti alla famosa porta rossa con una profonda storia da raccontare a tutta Italia: nonostante la giovane età soffre di cardiomiopatia ipertrofica e per questo, a soli dodici anni, si è dovuta sottoporre a un intervento chirurgico per mettere un pacemaker. Un evento decisamente traumatico per una ragazzina di quell’età, ma che l’ha resa una giovane donna molto forte. “È toccato a me, ma questo non significa che io non possa vivere come chiunque altro” racconta, commossa, alla padrona di casa, Barbara D’Urso, e ai vari milioni di telespettatori (3.405.000 per l’esattezza, pari al 19,34% di share).

La giovane umbra, che ammette di avere una famiglia fantastica e di essere “sfigata” in amore, racconta anche di aver conosciuto un ragazzo la scorsa estate. “Gli ho raccontato della mia malattia e dell’intervento: il giorno dopo si è presentato con un testo scritto per me, era Irama”. E la canzone ‘La ragazza con il cuore di latta’ con cui Filippo Maria Fanti si è presentato al Festival di Sanremo 2019. “Ci sono alcune cose nella canzone che non mi rappresentano – precisa la ragazza umbra -. Ma è stato bello vedere le mie difficoltà cantante sul palco di Sanremo. Ci siamo incontrati quest'estate e il suo è stato un gesto bellissimo” aggiunge Nasoni, molto emozionata. “Irama ci starà sicuramente guardando, vuoi mandargli un messaggio?” chiede Barbara Nazionale. E la concorrente: "Di accompagnarmi in questo viaggio e di starmi sempre vicino". Al momento la ‘musa’ di Irama è single e con questa esperienza sotto l’occhio del Grande Fratello vorrebbe “prendersi una rivincita sulla vita”