Terence Hill nei panni di don Matteo
Terence Hill nei panni di don Matteo

Spoleto (Perugia), 6 aprile 2019 – A maggio torna ‘‘Don Matteo’’. A confermarlo è stato il sindaco Umberto De Augustinis, ieri mattina, durante la conferenza stampa di presentazione degli eventi previsti per primavera. Nella giornata di oggi il sindaco dovrebbe incontrare i rappresentati della Lux Vide (la casa di produzione della nota fiction con Terence Hill nel panni del prete detective), per definire gli ultimi dettagli dell’accordo per girare, in città, le riprese già dal mese di maggio.

Spoleto si prepara quindi ad ospitare per la terza volta le riprese della serie tv che, oltre a Terence Hill, vedrà anche la conferma di Nino Frassica, nei panni del maresciallo Cecchini e dell’attrice Maria Chiara Giannetta nei panni della capitana dei Carabinieri, Anna Olivieri. Naturalmente le notizie sul casting sono in evoluzione e anche per la dodicesima edizione ci saranno diverse novità e sorprese. Il set principale rimane, come sempre, Piazza Duomo, ma come nelle precedenti edizioni le riprese riguarderanno anche altre zone del centro storico e della città. Da quanto trapela, il format della dodicesima edizione potrebbe essere differente da quelle precedenti che prevedevano due puntate da sessanta minuti circa. L’ipotesi già ventilata è quella di un unico film per ogni puntata.

Naturalmente l’operazione Don Matteo è frutto della collaborazione con la Confcommercio e con il Con Spoleto (consorzio albergatori) che sono tra i principali promotori dell’iniziativa di promozione turistica sin dalla prima edizione girata a Spoleto.