Il sindaco Zuccarini mentre sventola il tricolore
Il sindaco Zuccarini mentre sventola il tricolore

Perugia, 10 giugno 2019 - Filotto di vittorie per il centrodestra nei ballottaggi in Umbria. Su cinque comuni che andavano al voto, quattro sono andati al candidato espressione del centrodestra e solo uno è andato invece al candidato del centrosinistra. In tre comuni su cinque a vincere sono donne. L'Umbria si scopre dunque regione sempre più a trazione leghista, dopo l'exploit visto due settimane fa con le elezioni europee. Storico il risultato di Foligno, che passa al centrodestra con la vittoria di Stefano Zuccarini. Risultato epocale anche per Marsciano, che passa al centrodestra con il sindaco Francesca Mele. Anche a Orvieto vince il centrodestra con una donna: si tratta di Roberta Tardani. Ed è donna e di centrodestra anche il nuovo sindaco di Bastia Umbra, Paola Lungarotti. Filippo Mario Stirati, di centrosinistra, viene invece confermato sindaco di Gubbio, unica città in cui appunto il centrosinistra vince in questi ballottaggi.