Verona, 14 maggio 2018 - Il corpo di una persona è stato trovato questa mattina in un cantiere edile a San Martino Buon Albergo (Verona). La vittima è un uomo di 40 anni, originario della provincia di Perugia, che aveva i documenti in tasca ma le cui generalità non sono state ancora rese note dai carabinieri, che stanno contattando i familiari.

Il cadavere è stato scoperto dai muratori all'apertura del cantiere, in una zona residenziale del paese alle porte di Verona. I carabinieri che hanno avviato le indagini al momento non escludono nessuna ipotesi. L'uomo, secondo quanto si è appreso, è sicuramente caduto dall'impalcatura, morendo per i gravi traumi riportati. Il cantiere non è stato posto sotto sequestro.