Scoppio e incendio in casa vuota

Uno scoppio nel bagno di un appartamento disabitato ha provocato il crollo di un fondello e un principio d'incendio. Nessun ferito, ma i vigili del fuoco stanno indagando sulle cause dello scoppio. L'appartamento è stato dichiarato inagibile.

Scoppio  e incendio in casa vuota

Scoppio e incendio in casa vuota

TERNI Uno scoppio nel bagno di un appartamento di via Tre Venezie, a Borgo Bovio, ha provocato il crollo di un fondello e un principio d’incendio, domato dai vigili del fuoco. L’appartamento, in una palazzina a due piani composta da cinque abitazioni, era disabitato al momento del fatto, avvenuto nel primo pomeriggio di ieri. Sul posto anche un’ambulanza del 118 e le pattuglie della polizia. Non si sono fortunatamente registrati feriti. Restano al vaglio dei vigili del fuoco la cause che hanno determinato lo scoppio. Le verifiche successive hanno escluso problmeni di stabilità della struttura: dichiarato inagibile solo l’appartamento in questione.