Quotidiano Nazionale logo
15 mag 2022

Retrò ’conquista’ gli spazi del Loggiato Gildoni

Si ampliano le superfici riservate all’evento. Aperti i negozi in centro

Retrò torna ad accendere e colorare il centro storico di Città di Castello
Retrò torna ad accendere e colorare il centro storico di Città di Castello
Retrò torna ad accendere e colorare il centro storico di Città di Castello

Oggi nuovo appuntamento per Retrò nel centro storico di Città di Castello, con i negozi aperti e il loggiato Gildoni che tornerà a disposizione degli espositori. Nel cuore della città si aggiungeranno così ulteriori spazi per gli antiquari, i rigattieri, i collezionisti e gli hobbisti provenienti da tutto il centro Italia, che da giorni stanno prenotando per partecipare all’edizione di maggio. Proprio per sviluppare le potenzialità turistiche, commerciali e culturali dell’evento è stato creato un nuovo logo, che ha debuttato nell’edizione speciale di Pasquetta e che d’ora in poi contraddistinguerà l’immagine di Retrò. Una segnaletica personalizzata guiderà i visitatori lungo il percorso espositivo, che si snoderà tra piazza Matteotti, largo Gildoni e il loggiato Gildoni, via Mario Angeloni, piazza Fanti e il loggiato Celso Ragnoni, corso Cavour e piazza Gabriotti. I negozi aperti, grazie alla collaborazione con i commercianti e il consorzio Pro Centro, offriranno la possibilità di apprezzare la varietà e il pregio delle attività del centro storico, ma anche un motivo in più per passeggiare tra le bellezze architettoniche e artistiche che caratterizzano Città di Castello. Con l’assessorato al commercio e al turismo l’amministrazione comunale continua nel percorso di valorizzazione della manifestazione che passa attraverso l’estensione dell’area espositiva ai luoghi principali del centro storico e le campagne promozionali.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?