La pattuglia dei carabinieri
La pattuglia dei carabinieri

Perugia, 10 luglio 2020 - Rapina a mano armata in banca con maxi-bottino oggi pomeriggio alla periferia di Perugia. Durante l'apertura pomeridiana, infatti, due banditi col volto coperto sono entrati nella sede della Unicredit di Ponte Felcino. Uno di loro era armato di pistola e si è fatto consegnare il denaro dalle tre impiegate che si trovavano nella filiale: in quel momento, tra l'altro, non erano presenti altre persone. Il 'colpo' a quanto pare era stato studiato nei minimi dettagli dai due malviventi, tant'è che i rapinatori sono riusciti a portar via un bottino davvero ingente che secondo quanto emerso fino a questo momento, ammonta addirittura a poco meno di centomila euro. Sul fatto stanno indagando i carabinieri di Ponte San Giovanni che oltre a sentire le impiegate, hanno visionato le immagini a circuito chiuso della banca.