Pierantonio senza freni. Adesso è quinto posto

Il Pierantonio vince 1-0 contro la Nestor grazie a un gol di Salis. Quinto posto e zona playoff per la squadra. Espulso Paradisi nella Nestor.

PIERANTONIO

1

NESTOR

0

PIERANTONIO: Zandrini , Capati (15’st Scarlino), Francioni , Gaggioli , Allegrucci , Bei , Salis M. (36’st Sannipoli ), Polidori , Morlandi (40’st Piergentili), Aronni (15’st Salis Y. ), Piras ( 18’st Cesarini ). A disp.: Falconi, Hodaj, Muca, Pettinelli. All: Bruni.

NESTOR: Montanari , Alabastri , Proietti , Rondoni (28’st Calistroni ), Ceccarelli , Ciurnelli , Faraghini (44’st Covarelli), C. Mancini, Paradisi, Passaquieti, L. Mancini. A disp.: Taddei, Rossi, Morales, Pieroni, Binaglia, Pezzanera). All Vicarelli.

Arbitro: Zampieri di Rovigo (Spena di Perugia e Caravella di Perugia).

Marcatore: 35’st M. Salis.

Note: Ammoniti: Salis M, Scarlino, Ceccarelli, Mancini C, Paradisi. Espulso Paradisi (N).

PIERANTONIO - Il Pierantonio non si ferma più, batte anche la Nestor: quinto posto e zona playoff. Vittoria di misura contro una Nestor coriacea che tiene fino a 10’ dalla fine quando Michael Salis si inventa il gol che fa esplodere il Marinelli. Tegola in casa Nestor legata anche all’espulsione di Paradisi.