Ambulanza (Foto di archivio)
Ambulanza (Foto di archivio)

Orvieto, 14 novembre 2019 - Tragedia familiare a Orvieto. Un uomo, la moglie e la figlia sono stati trovati morti nella notte nella loro abitazione in vico Sant'Antonio, nel centro della città. Secondo l'ipotesi al vaglio dei carabinieri si sarebbe trattato di un duplice omicidio da parte dell'uomo che si sarebbe poi suicidato. Accanto al suo cadavere i militari hanno trovato un'arma da fuoco.

Il dramma si sarebbe consumato nella notte tra mercoledì e giovedì, ma i vicini non avrebbero sentito rumori. A dare l'allarme il fratello dell'uomo arrivato a casa intorno all'una della notte. L'uomo aveva 66 anni, 67 la moglie e 34 la figlia. I corpi sono stati trovati ciascuno in una stanza diversa. 

Notizia in aggiornamento