Carabinieri (Foto di repertorio)
Carabinieri (Foto di repertorio)

Assisi (Perugia), 6 febbraio 2019 - Molesta un'addetta alle pulizie alla stazione ferroviaria di Assisi Santa Maria degli Angeli. Per questo motivo un 32enne marocchino, senza documenti, è stato bloccato dai carabinieri dell'aliquota radiomobile della compagnia di Assisi. È accaduto nei giorni scorsi verso le 23, quando l'addetta ha segnalato ai militari che un uomo ubriaco la stava molestando e si era messo a gettare a terra i cestini della spazzatura. Il 32enne, bloccato dai carabinieri, ha cominciato a spogliarsi e comportarsi in modo violento. Nei suoi confronti, oltre alle contravvenzioni per ubriachezza molesta e alla denuncia per danneggiamento aggravato, si è aggiunta anche quella per violazione della normativa sull'immigrazione.