Quotidiano Nazionale logo
14 mag 2022

Itinerari a misura di famiglia col progetto “Umbria Culture for Family“

Percorsi a misura di famiglia attraverso atmosfere lacustri, resti romani ed etruschi, borghi e città medievali, passeggiate tra infiorate e percorsi d’acqua: sono le proposte del progetto “Umbria Culture for Family“, un’iniziativa della Regione Umbria che si rivolge sia agli operatori che alle famiglie Il progetto, finanziato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le politiche della famiglia, ha coinvolto gli operatori della cultura di tutta l’Umbria (e cioè organizzatori di eventi, coordinatori di attività didattiche e laboratoriali, operatori museali, bibliotecari) che si sono confrontati con le esigenze delle famiglie per costruire proposte concrete su misura per loro. Gli itinerari family friendly esprimono al meglio le eccellenze del territorio, tra natura, passeggiate nei centri medievali e esperienze enogastronomiche: l’acqua e i borghi vicino al lago contraddistinguono l’itinerario proposto al Trasimeno (c’è anche la ciclopedonale) mentre a Narni, si evocano suggestioni filmiche e anche gli adulti tornano in una dimensione fiabesca: d’obbligo la visita alla città medievale e al percorso underground di Narni Sotterranea. Quindi le mummie di Ferentillo, il Parco archeologico di Otricoli, fino al Museo Archeologico di Amelia dove svetta la statua di Germanico. Un percorso propone un viaggio tra Assisi, Spoleto e Gubbio, tra antichità e medioevo, ci sono poi proposte a base di vulcani, mare antico, e geologia, per un’immersione nei musei scientifici dell’Umbria, didattici nella visita interattiva e nei laboratori tematici.

Sono tutte destinazioni già note e inserite nei circuiti turistici, ma qui aggregate in percorsi con tempi, luoghi e soste pensate per le famiglie, e che prevedono visite culturali attrattive e coinvolgenti per i più piccoli.

Il progetto vuole essere modello per un’iniziativa su scala nazionale per operatori e famiglie in visita. Orientato ad assegnare un Marchio di Attenzione per le strutture e le organizzazioni culturali che intendono offrire servizi “a misura di famiglie”. L’elenco, sempre aggiornato, si trova sul sito www.umbriacultureforfamily.it.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?