I giorni di Eurochocolate. Sculture fatte di cacao e il ’cooking show’ con Francesco Aquila

All’Umbriafiere domenica dedicata agli eventi più amati dal pubblico. Piacciono gli stand dedicati alle produzioni artigianali nel centro di Perugia.

I giorni di Eurochocolate. Sculture fatte di cacao e il ’cooking show’ con Francesco Aquila

I giorni di Eurochocolate. Sculture fatte di cacao e il ’cooking show’ con Francesco Aquila

Una partenza dolcissima per Eurochocolate che mette a segno un primo week-end delle meraviglie all’Umbriafiere di Bastia. Sull’onda delle ottime previsioni della vigilia (oltre 12.500 prenotazioni, prevendite on line cresciute del 42% rispetto all’anno scorso), la rassegna del cioccolato ha confermato anche ieri il suo fortissimo e goloso appeal con un’invasione di visitatori che hanno affollato i tre padiglioni dell’Umbriafiere e dimostrato, in questo primo sabato di evento, di apprezzare le tante attività proposte nelle tre aree tematiche (Chocolate Experience, Chocolate Show, Funny Chocolate) tra didattica, intrattenimento, degustazioni guidate, giochi, laboratori, animazione e un grande emporio.

Un format trasversale che piace a tutti, sottolinea il patron Eugenio Guarducci, confermato subito dal doppio sold out registrato ieri da Frau ed Ernst Knam che hanno inaugurato nel migliore dei modi i Cooking Show. E oggi altro 16 altro ospite d’eccezione, il vincitore dell’edizione 2021 di MasterChef Italia, Francesco Aquila si esibirà in un goloso cooking show rigorosamente a tema cioccolato.

Molto apprezzate le Sculture di Cioccolato, da sempre uno degli appuntamenti più amati dal pubblico: dopo il debutto di ieri tornano oggi e il prossimo week-end, così da assistere alla lavorazione live di quattro maxi blocchi di cioccolato da 11 quintali l’uno, pronti a prendere forma grazie alla maestria di abili scultori. Successo anche per lo show “Albert e il mistero del cioccolato quantistico“ con esperimenti, laboratori e giochi basati su enigmi a tema. Tantissimi, anche oggi, gli incontri, le degustazioni e le attività del Choco Lab, per chi vuole apprendere i più golosi trucchi del mestiere

Non solo Umbriafiere. E’ in pieno svolgimento anche la dolce parentesi nell’acropoli perugina dove, oltre ai tre store di Eurochocolate, c’è lo stand in Piazza della Repubblica dedicato alle produzioni artigianali, con il golosissimo focus Chi la fa la Spezza che, grazie a Be Well, L’Artigiano Perugino e ToCiok vuole valorizzare la produzione delle ormai celebri e variegate lastre di cioccolato.

Sofia Coletti