La fioritura a Castelluccio di Norcia
La fioritura a Castelluccio di Norcia

Castelluccio di Norcia (Perugia), 6 luglio 2018 - E' una fioritura spettacolare quella dei campi di lenticchie di Castelluccio di Norcia. In questo 2018, l'evento che introduce l'estate ha fatto davvero sognare: la fioritura è particolarmente colorata e il paesaggio fa commuovere i turisti di tutto il mondo. Si tratta infatti di un evento naturale conosciuto a tutte le latitudini proprio per la sua spettacolarità.

Siamo a 1451 metri sul livello del mare. Castelluccio nell'ottobre 2016 ha conosciuto la furia del terremoto. Ha subito gravissimi danni ma ora cerca di riprendersi. E sono tante le persone che ogni giorno arrivano per un selfie. Senza i turisti, questa località non ce l'avrebbe fatta a resistere. E dopo il buio del terremoto, dopo inverni rigidi e senza speranza, il sole è tornato in senso figurato e letterale.

Adesso sono diversi gli imprenditori turistici della zona che hanno ripreso a fare accoglienza per quello che si può. Il motivo di una fioritura così bella è dovuto probabilmente alle abbondanti piogge che hanno nutrito i campi. Una macchia di colore che rende ancora più suggestivi i monti Sibillini, dove appunto Castelluccio si trova. Nel paese si sta costruendo una struttura in cui troveranno spazio i ristoranti danneggiati dal terremoto. Ci sono i container dei negozietti turistici. Insomma, la vita cerca di ripartire. E la fioritura dà una mano decisiva, riempiendo il cuore dopo due anni molto duri.