“Emmipiacevivere“: gli Instabili in trasferta con Baglioni & Bellani

Il Piccolo Teatro degli Instabili presenta "Emmipiacevivere", uno spettacolo che affronta il tema della violenza contro le donne. La performance-concerto, con testo e regia di Michelangelo Bellani, mette in luce le conseguenze sociali e psicologiche di questo fenomeno.

“Emmipiacevivere“: gli Instabili in trasferta con Baglioni & Bellani

“Emmipiacevivere“: gli Instabili in trasferta con Baglioni & Bellani

Il Piccolo Teatro degli Instabili prosegue la sua stagione con uno spettacolo in trasferta: questo pomeriggio alle 17 a Palazzo Bartocci Fontana va infatti in scena “Emmipiacevivere“, una performance-concerto dove la musica eseguita dal vivo non è semplice sottofondo, ma parte integrante di un congegno drammaturgico. Testo e musica evocano le suggestioni di una memoria al femminile con protagonista Caroline Baglioni (nella foto), testo e regia di Michelangelo Bellani, musiche originali composte ed eseguite dal vivo da Francesco Federici.

“Emmipiacevavivere“ è un testo originale e inedito, scritto di getto nel 2017, a seguito di un fatto di cronaca sconvolgente. Il tema centrale è la violenza contro le donne ma la visione si amplia perché il testo sceglie un punto di vista preciso: quello di chi la violenza la subisce e si trova poi ad affrontare un’ulteriore violenza “sociale” protratta dall’omertà diffusa, dal giudizio sommario, da una giustizia lacunosa e dal senso di colpa lasciato cadere addosso come un’onta. Info e prenotazioni al 333.7853003.