Emergenza Covid
Emergenza Covid

Perugia, 23 febbraio 2021 - L'Umbria ha superato i mille morti per Covid dall'inizio della pandemia. Secondo quanto riporta il sito della Regione con i dieci dell'ultimo giorno sono infatti 1.003. Registrati altri 262 positivi e 217 guariti. Gli attualmente positivi sono ora 8.509, 35 più di ieri. Nell'ultimo giorno sono stati analizzati 4.410 tamponi e 2.835 test antigenici. Con un tasso di positività del 3,6 per cento sul totale e del 5,9 sui soli molecolari. I ricoverati in ospedale sono 552, quattro in meno di ieri, 79 dei quali, due in meno, in terapia intensiva. 

Vaccini: prenotazioni per scuola, forze dell'ordine e over 80

Saranno aperte a partire dalle 8,30 di domani 24 febbraio le prenotazioni in Umbria per il personale docente e non docente della scuola e dell'universita', a cui perverra' una mail con le istruzioni necessarie. La loro vaccinazione, con vaccino Astrazeneca, riservato ai soggetti di eta' compresa tra i 18 e i 65 anni senza patologie, iniziera' sabato 27 febbraio e proseguira' per tutto il mese di marzo. Mentre tutti i cittadini, nati da febbraio a dicembre 1941, nel 1939 e negli anni precedenti potranno prenotare la vaccinazione a partire da giovedi' 25 febbraio alle ore 8.30. La loro vaccinazione, con vaccino Pfizer, iniziera' lunedi' 1 marzo e proseguira' nei mesi di aprile e maggio. Per tutti i soggetti sopraelencati le modalita' di prenotazione sono le stesse gia' comunicate: tramite il Portale https://vaccinocovid.regione.umbria.it/cup/ e presso le farmacie. Il personale delle Forze dell'Ordine, Carabinieri, Polizia, Guardia di Finanza e gli altri corpi, inizieranno la vaccinazione questa settimana e verranno contattati dai rispettivi referenti. Da lunedi' primo marzo inoltre, i medici di medicina generale cominceranno le vaccinazioni a domicilio dei cittadini ultraottantenni impossibilitati a recarsi presso i punti vaccinali. Per questa fascia della popolazione non e' necessaria la prenotazione, in quanto coloro che vi rientrano, saranno contattati direttamente dal medico. I punti vaccinali territoriali sono consultabili sul sito https://emergenzacoronavirus.regione.umbria.it/ 

Nuovi posti letto in terapia intensiva

«Stiamo riparametrando la necessità di nuovi posti letto, con l'obiettivo di arrivare a 200 di terapia intensiva, anche con i moduli che stiamo costruendo»: lo ha annunciato l'assessore regionale alla Sanità Luca Coletto intervenendo in Assemblea legislativa. «Nel 2021 sono previste 1.500 assunzioni e riusciremo a soddisfare le necessità legate all'emergenza» ha aggiunto. C