Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
21 dic 2021

Covid Umbria, impennata dei contagi: sono 498. Vaccinazioni anche di notte

Balzo dei positivi, 498 in un giorno, che portano a 4130 gli attuali contagiati. Dal 22 dicembre via alla somministrazione delle dosi di notte

21 dic 2021
L'andamento della pandemia
L'andamento della pandemia
L'andamento della pandemia
L'andamento della pandemia

Perugia, 21 dicembre 2021. Ennesima impennata di nuovi positivi al Covid in Umbria, 498 nell'ultimo giorno, a fronte di 96 guariti. Salgono anche i ricoverati negli ospedali, 65, 3 in più di lunedì mentre restano 9 i pazienti nelle terapie intensive.

E' quanto riportato dal resoconto quotidiano della Regione. Si registra purtroppo una nuova vittima (1499 da inizio pandemia). Gli attualmente positivi sono ora 4.130, 401 in più del giorno precedente (erano 2588 una settimana fa).

Sono stati analizzati 4.240 tamponi e 14.051 test antigenici, con un tasso di positività pari allo 2,72 per cento (era 2,23 lunedì). Intanto prenderà il via domani, mercoledì 22 dicembre, in Umbria, il progetto di vaccinazione in orario notturno, frutto della collaborazione tra la Regione e la Croce rossa italiana, che si protrarrà fino al 9 gennaio.

È quanto annunciano l'assessore regionale alla salute, Luca Coletto, ed il commissario per l'emergenza coronavirus, Massimo D'Angelo. L'iniziativa prevede la somministrazione del vaccino Moderna dalle 21 alle 24, nei punti vaccinali di Solomeo (Parco della Bellezza Cucinelli), Terni (Palestra Casagrande), Città di Castello (Cva di Trestina) e Spello (Cà Rapillo), grazie alla disponibilità dei volontari della Croce rossa regionale ed all'attivazione dei Corpi ausiliari. Gli accessi avverranno tramite prenotazione attraverso il portale web, in farmacia o su SanitApp.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?