Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
25 mag 2022

Baglioni e Bellani a teatro con "Mio padre non è ancora nato"

25 mag 2022

Due giovani talenti umbri in scena nella stagione di prosa di Gualdo Tadino. Domani alle 21 va in scena al Teatro Talia “Mio padre non è ancora nato“, spettacolo realizzato da Caroline Baglioni (nella foto), protagonista sul palco e Michelangelo Bellani che firma la regia. E’ la storia di un uomo di sessant’anni e dei sessant’anni di un uomo che ha avuto un’amnesia temporanea. E’ la voce di una figlia a comporre il dialogo, a prefigurare il ricordo di un vissuto o soltanto l’illusione che un giorno tutto possa accadere davvero. Lo spettacolo è una riflessione sul perdono e sui legami familiari, in particolare tra padri e figli. "E’ una storia contemporanea – dice il regista Bellani –, verosimile anche se forse non del tutto realisticamente risolta ed è anche una storia che riflette sul perdono. Nel nostro spettacolo il perdono riguarda quello di una figlia nei confronti del padre e quello di un padre e di una figlia nei confronti della propria vita".

I biglietti si possono prenotare al Botteghino Telefonico del Tsu, allo 07557542222, dalle 16 alle 20.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?