Angela  Merkel ad Assisi
Angela Merkel ad Assisi

Assisi, 12 maggio 2018 - Luai, un bimbo siriano di 4 anni, ha eluso il cordone di protezione per correre ad abbracciare Angela Merkel, che stava passeggiando nei pressi della Basilica di San Francesco ad Assisi. La scena è stata immortalata da un video di "sanfrancesco.org"

 

La Merkel era in visita nella cittadina umbra per ricevere la lampada di San Francesco, simbolo di pace. La cancelliera è quasi sorpresa vedendo sbucare il bambino all'improvviso, ma gli restituisce l'abbraccio e poi lo prende per mano. Così altri bambini della cooperativa sociale Auxilium hanno trovato il coraggio, circondando la leader tedesca con affetto.

Negli anni scorsi, un altro insolito faccia a faccia tra la Merkel ed una giovane rifugiata aveva fatto il giro del mondo: la 14enne palestinese Reem Sahwil era scoppiata in lacrime davanti alla cancelliera, che le aveva detto che per la Germania era impossibile accogliere tutti. Vicenda comunque conclusa con un lieto fine, perché Reem è riuscita a restare