PISA, 14 aprile 2018 - Una vittoria al cardiopalma chiude il campionato della Union Versilia, che si piazza al quinto posto della classifica finale. Il team che impegna nella sua formazione gli under18 del Cus Pisa mette a segno un 17-15 conquistato sul filo di lana. Nell’ultimo incontro di stagione pisani e versiliesi se la sono vista contro Piombino, osso duro di questo torneo. Anche questa volta la rosa a disposizione vedeva Fecteau, Vanni, Rocchi, Valensize, Mosti, Morotti A., Annoni, Crescimbeni, Masini, LaPorta, Morotti, Cannistrá, Lucchesi, Pescaglini, Zaccagnini, Giacomelli, Batolla, e Corrotti, che hanno saputo rispondere bene alla determinazione dei piombinesi.

Un match tirato, punto su punto, conquistato dall'ottima mischia e dalla difesa particolarmente in forma che danno poco spazio agli avversari. Così l'under18 realizza tre mete (firmate da Vanni, Annoni, e Morotti A.) e porta a casa una vittoria importantissima, chiudendo al quinto posto una stagione piena di emozioni. Non festeggia, invece, l’under16 del Cus Pisa impegnata nella formazione degli Apuani Rugby Massa. Occupati in una trasferta complicata sul campo ostico dell’Elba Rugby, i piccoli colossi fanno i conti con una compagine ben preparata che non lascia troppo spazio.

Il primo tempo dà ragione agli apuani e ai pisani, che tengono il gioco nella metà campo elbana portandosi sul 12-5 con una meta di Garofoli. I padroni di casa prendono poi il sopravvento fino a chiudere il match per 26-5. “Nonostante la sconfitta siamo soddisfatti dell’impegno – commentano gli allenatori Dalle Luche e Candido –in campo i ragazzi non si sono risparmiati e hanno dato il meglio fino all'ultimo minuto”. Per vedere i colossi che militano in serie C, invece, bisogna attendere fino a domenica quando incontreranno in trasferta l’Etruria di Piombino nell’ultimo match della stagione.

Michele Bulzomì