Invia tramite email Condividi Condividi su Instagram Effettua l'accesso col tuo utente QN Il Giorno Tutte le ultime notizie in tempo reale dalla Lombardia il Resto del Carlino Tutte le notizie in tempo reale dall'Emilia Romagna e dalle Marche Il Telegrafo Tutte le news di oggi di Livorno La Nazione Tutte le notizie in tempo reale dalla Toscana e dall'Umbria QuotidianoNet Tutte le ultime notizie nazionali in tempo reale Tweet WhatsApp Canale YouTube
Cronaca Sport Cosa fare

EDIZIONI

Abbonamenti

Leggi il giornale

Network

Quotidiano.net il Resto del Carlino La Nazione Il Giorno Il Telegrafo

Localmente

Codici Sconto

Speciali

Mondiali di volley, Firenze pronta a spingere l'Italia / IL PROGRAMMA

Dopo la gara inaugurale a Roma contro il Giappone, che si è conclusa 3-0 per gli Azzurri, sarà il capoluogo toscano a ospitare il girone degli azzurri. Giovedì 13 la prima sfida con il Belgio

Ultimo aggiornamento il 9 settembre 2018 alle 21:25
Il tecnico degli azzurri Gianlorenzo Blengini

Firenze, 9 settembre 2018 - L'entusiasmo di Firenze e della Toscana (con tanti tifosi da tutta Italia) si prepara ad abbracciare e a spingere l'ItalVolley nel girone eliminatorio dei Mondiali maschili di pallavolo 2018 che si gioca in Italia e in Bulgaria. Gli azzurri, infatti, sono inseriti nella Pool A che si disputa tutto a Firenze, a eccezione della gara inaugurale che si è giocata contro il Giappone questa sera alle 19.30 al Foro Italico di Roma, sotto gli occhi del presidente della Repubblica, Sergio Mattarella e che è  finita 3-0 (25-20, 25-21, 25-23) per gli Azzurri. Migliore in campo Ivan Zaytsev.

Firenze (città di gloriose tradizioni nella pallavolo maschile e di brillante presente in quello femminile) ha risposto alla grande a questo evento e le quattro gare che gli azzurri disputeranno al "Nelson Mandela Forum" si giocheranno in una bolgia festosa. Infatti, sono già esauriti i biglietti per Italia-Belgio (giovedì 13 settembre alle 21.15) e per Italia-Argentina (sabato 15 settembre alle 21.15), mentre sono in esaurimento i biglietti per Repubblica Dominicana-Italia (domenica 16 settembre alle 21.15) e per Italia-Slovenia (martedì 18 settembre alle 21,15).

IL PROGRAMMA DELLE GARE A FIRENZE - POOL A

12 settembre 2018: ore 17 Dominicana-Slovenia; ore 20.30 Belgio-Argentina.
13 settembre 2018: ore 17 Dominicana-Giappone; ore 20.30 Italia-Belgio. Riposano Argentina e Slovenia.
14 settembre 2018: ore 17 Argentina-Dominicana; ore 20.30 Giappone-Slovenia. Riposano Italia e Belgio.
15 settembre 2018: ore 17 Belgio-Slovenia; ore 20.30 Italia-Argentina. Riposano Giappone e Dominicana.
16 settembre 2018: ore 17 Giappone-Belgio; ore 20.30 Dominicana-Italia. Riposano Argentina e Slovenia.
17 settembre 2018: ore 17 Belgio-Dominicana; ore 20.30 Argentina-Slovenia. Riposano Giappone e Italia.
18 settembre 2018: ore 17 Giappone-Argentina; ore 20.30 Italia-Slovenia. Riposano Belgio e Dominicana.

GLI EVENTI COLLATERALI

La festa sarà arricchita da tanti eventi, esibizioni sportive e  live performance nell’intervallo tra il match pomeridiano e quello serale. Tra le varie iniziative, il 14 settembre la terrazza esterna del Mandela Forum ospiterà la Nazionale italiana di sitting volley, con la partecipazione di Andrea Lucchetta e Nadia Centoni, per il progetto Volley insieme; il 15 settembre il pubblico potrà ammirare le straordinarie evoluzioni degli ‘Sbandieratori Città di Firenze’; il 16 settembre, la Nazionale italiana sorde di pallavolo, argento alle Paralimpiadi 2017, interpreterà l’inno di Mameli in una meravigliosa versione eseguita a gesti prima della gara Italia-Repubblica Dominicana.

 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.