Le ginnaste della polisportiva "casa del popolo" di Metato

Pisa, 12 giugno 2018 – Con le ragazze della ginnastica artistica, quest’anno, la polisportiva “Casa del Popolo” di Arena Metato supera le sue aspettative. Ai campionati italiani Uisp di Cattolica le farfalle della società sportiva attiva da oltre 35 anni sul territorio hanno conquistato medaglie e primati. Sofia Di Gaddo, campionessa italiana assoluta 2018 in prima categoria, oltre a vincere la medaglia d’oro alla trave, ha conquistato l’argento al volteggio e il bronzo alle parallele. Nella stessa categoria, Eleonora Pfanner si aggiudica il quarto posto assoluto e la medaglia di bronzo al corpo libero e Kristal Lauricella il bronzo alla trave. Nella categoria mini prima 4 attrezzi, Aurora Montagnani è arrivata sesta e Carlotta Pescaglini ha conquistato il terzo posto negli assoluti oltre a essersi aggiudicata la medaglia d’oro alla trave e quella di bronzo alle parallele. Irene Genovesi segna il quarto posto assoluto e si accaparra la medaglia di bronzo sia a trave che a corpo libero.

Ottimi i piazzamenti di Margherita Fedi bronzo alla trave, e Rachele Sarti sesta classificata in assoluto e argento a parallele. Buoni risultati anche per Ginevra Barontini, sesta classificata in assoluto e argento a corpo libero, e Caterina Aufiero che nella specialità di seconda categoria si è aggiudicata l’argento a trave e piazzandosi tra le prime sei, sia a corpo libero che nel volteggio. Giulia Saettini e Veronica Simonelli hanno ottenuto rispettivamente bronzo a trave e un quarto posto assoluto, oltre all’argento nel corpo libero di Veronica. Meritevoli i risultati messi a segno da Sara Bonaretti, Emma Ceccarelli, Lucrezia Gabbanini e Martina Rombi. Nelle categorie a squadra, hanno partecipato Chiara Angori, Letizia Di Pede, Marta Turelli, proclamate campionesse nazionali Uisp 2018, con un bronzo a trave di Marta, argento a volteggio di Letizia ed un quarto posto a trave di Chiara. La squadra di Margherita Sbrana, Francesca Papa e Lavinia Salani sale sul terzo gradino del podio, oltre all’argento al corpo libero di Margherita e al bronzo a trave di Lavinia. Orgogliosi degli ottimi risultati ottenuti, la polisportiva festeggerà tutte le ginnaste e le loro istruttrici, in occasione del saggio di fine stagione, domenica 17 giugno alle 18 alla palestra comunale di Arena Metato.