Un pallone da calcio
Un pallone da calcio

Chieri, 5 gennaio 2020 – La Lucchese conquista il sesto risultato consecutivo e batte in trasferta il Chieri, al termine di una partita molto combattuta. I rossoneri si presentano con il classico 4-2-3-1, con Iadaresta unica punta, supportato da Nannelli e Vignali. Parte subito offensivo il Chieri che al 5’ con Silenzi che prova a servire in area Melandri, ma Nolè allontana.

Ancora i padroni di casa pericolosi al 10’ con Coletta che anticipa sul primo palo Silenzi. La Lucchese al rpimo affondo passa in vantaggio. Cruciani, serve Nannelli, che defilato calcia a botta sicura e costringe Giappone alla respinta e proprio sulla respinta si fa trovare pronto Fazzi, che mette a segno la sua terza rete in rossonero, festeggiando così nel migliore dei modi il suo ventesimo compleanno. Al 36’ crss di Della Valle, Papini svirgola la palla che arriva a Silenzi e calcia sul palo. Il primo tempo si chiude con la Lucchesein vantaggio. Nella ripresa le due formazioni si riprensentano sul campo senza nessuna sostituzione. I ragazzi di mister Monaco provano subito achiudere il match e al 2’ con il solito Nannelli prova a mettere una palla invitante dove Iadaresta non arriva.

All’11’ Silenzi fa trenta metri da solo palla al piede, ci prova da fuori area, ma Coletta devia provvidenzialemente in angolo. La Lucchese risponde al 15’ con un angolo di Cruciani, respinge Giappone, sul capolgimento di fronte percussion di Giacenti, ma Coletta si fa trovare pronto. Ancora perciolosi gli uomini dell’ex Morgia, con Melandri recupera palla serve Sbordone, ma il pallone schizza sulla traversa. L’arbitro Madonia, su indicazione dell’assistente Almanza annulla un gol a Silenzi al 23’ per fuorigioco. La Lucchese torna a farsi vedere al 32’ con Remorini che ci prova da fuori. Il Chieri rimane in dieci uomini al 38’ rimane in dieci uomini per l’espulsione per doppia ammonizione di Conrotto. Finisce qui il match della prima giornata di ritorno con i rossoneri che conquistano tre punti importanti.

Tabellino
Chieri - Lucchese 0-1

CHIERI (4-3-3-): Giappone; Campagna (39’ st Bruni), Conrotto, Bellocchio (35’ st Coulibaly), Samake; Giacinti, Cecchi, Della Valle (14’ st Sbordone); Melandri, Silenzi, Varano (43’ st Sbriccoli). A disp. Bertoglio, Mosagna, Ozara, Tollardo, Barcellona. All. Morgia.

LUCCHESE (4-2-3-1): Coletta; Bartolomei, Papini, Benassi, Nolè; Meucci, Cruciani; Nannelli, Fazzi (25’ st Presicci), Vignali (10’ st Remorini); Iadaresta (42’ st Bitep). A disp. Luglio, Pardini, Lucarelli, Panati, Gueye, Tarantino. All. Monaco.

Arbitro: Madonia di Palermo.

Rete: 13’ pt Fazzi.

Note: espulso al 38’ st Corrotto per doppia ammonizione. Ammoniti Vignali, Bartolomei, Meucci, Fazzi, Presicci, Bellocchio, Conrotto, Giacinti. Recupero 1’ pt e 4' st.

Alessia Lombardi