Un momento della sfida (Acerboni / FotoCastellani)
Un momento della sfida (Acerboni / FotoCastellani)

Pistoia, 7 aprile 2021 - Occorreva una Juventus Under 23 involuta – almeno in quest’ultimo scorcio di stagione – per far sì che la Pistoiese arrestasse l’emorragia di sconfitte (sei consecutive): alla fine del recupero del campionato di serie C al “Melani” è stato un 1-1 che chissà quanto potrà servire agli arancioni per evitare la retrocessione diretta in D, senza passare dai play out. Numerose le assenze tra i pistoiesi, da Perucchini a Rovaglia passando per Pierozzi e molti altri.

La prima frazione di gioco, comunque, è equilibrata e per la Pistoiese di questi tempi, reduce una serie nera infinita, è quasi… miracoloso. Al 10’ Nordi smanaccia in angolo un tiro-cross di Olivera. Neppure sessanta secondi più tardi, ancora Nordi mette in corner un insidioso colpo di testa di Rafia. Al 13’ botta di Simonetti sul primo palo, Israel devia in angolo. Al 14’ percussione degli avanti di casa, con conclusione finale di Mal alle stelle. Al 22’ traversone dalla sinistra di Valiani, ma la deviazione sottomisura di Simonetti è al rallentatore. Al 44’ calcio piazzato sballato di Capellini, che provava a sorprendere l’estremo difensore.

Al 45’ occasionissima per la Pistoiese: sul cross di Valiani dalla destra, Simonetti in mezzo all’area, tutto solo, conclude malamente, alzando la sfera. La ripresa si apre con l’infortunio di Gozzi (trauma cranico: è stato portato al Pronto Soccorso dell’Ospedale San Jacopo), che fa perdere cinque minuti di gioco. Al quarto d’ora bel diagonale da sinistra di Simonetti da pochi passi, con Israel strepitoso ad alzare il pallone sopra la traversa. Al 23’ bianconeri in vantaggio: Brighenti serve da destra Marques, liberissimo in mezzo all’area: semplice battere Nordi.

Gli arancioni abbozzano una reazione e al 39’ fallo di Peeters su Maurizi nei sedici metri: l’arbitro decreta il calcio di rigore. Al 40’ Chinellato lo trasforma, calciando alla destra del portiere, tuffatosi a sinistra. Al 51’ un colpo di testa di Aké mette i brividi ai padroni di casa. Ora per i tifosi arancioni la speranza – poco sportiva – che l’Olbia non riesca a piegare la Carrarese nell’altro recupero di giornata.

TABELLINO
PISTOIESE – JUVENTUS UNDER 23 1-1
PISTOIESE (3-5-2): Nordi; Varga, Romagnoli, Baldan; Mazzarani (30’ st Pezzi), Spinozzi (30’ st Maurizi), Simonetti, Mal, Simonti (41’ st Stoppa); Valiani, Chinellato.
A disposizione: Vivoli, Serra, Cerretelli, Lo Faso, Solerio, Giordano, Renzi, Tempesti, Romani.
Allenatore: Sottili.
JUVENTUS U23 (3-4-2-1): Israel; Delli Carri, Capellini (26’ st Anzolin), Gozzi (5’ st Alcibiade); Barbieri, Leone, Peeters, Olivera (1’ st Marques); Aké, Rafia (41’ Miretti); Brighenti (41’ st Compagnon).
A disposizione: Nocchi, Bucosse, Boloca, Troiano, Dabo, Pecorino, Mulazzi.
Allenatore: Zauli.
ARBITRO: Zamagni di Cesena (assistenti Laudato-Centrone; quarto uomo Fantozzi).
MARCATORI: 24’ Marques, 40’ st Chinellato (rig.).
NOTE: cielo nuvoloso, vento e temperatura rigida per il periodo, partita a porte chiuse. Ammoniti: Simonetti, Gozzi, Rafia, Romagnoli, Nordi. Angoli: 5-5. Recuperi: 0’ pt + 6’ st.

Gianluca Barni