Quotidiano Nazionale logo
1 mag 2022

Calcio, Eccellenza: Tau-Livorno 1-3, il riscatto degli amaranto

La tripletta di Vantaggiato rilancia il Livorno, ma il Tau penalizzato dagli infortuni non demerita

Calcio Livorno VS tau
Tau-Livorno (Novi)

Lucca, 1 maggio 2022 - Al Porta Elisa il Livorno si riscatta dopo l’incredibile rimonta subita dal Figline e domenica prossima labronici e valdarnesi anche con un pareggio potrebbero arrivare vicinissimi all’obiettivo, quello della promozione diretta in serie D.

In questo triangolare, infatti, passano le prime due classificate. La terza, adesso il team di Altopascio, dovrà passare dalle “forche caudine” degli spareggi a livello nazionale. Spettacolare il tifo amaranto sponda tirrenica con i supporter tutti radunati in gradinata. In curva Ovest quelli giunti dalla cittadina del Tau. Mister Cristiani, squalificato, schiera Borgia, Mancini, Carani e Quilici dietro, con Antoni, Niccolai, Anzilottti e Doveri in mezzo, Mengali e il giovane Fazzini in attacco. Granito in panchina. Lungodegenti e asasenti da tempo il poritere Carcani, il centrocampista offensivo Seriani e il difensore Fedi. Sull’altro versante della scacchiera tattica, davanti a Mazzoni Giuliani, Palmiero, Franzini e Russo; Gelsi, Pecchia e Gargiulo in mediana e Bellazzini a galleggiare nel reparto offensivo con Vantaggiato e Ferretti. Appiedato dal giudice sportivo Torromino. La prima occasione è del Tau al 12’, cross di Doveri e inzuccata di Mengali di poco alta.

Al 18’ strepitosa rovesciata acrobatica di Bellazzini e risposta super del portierino altopascese, appena 18 anni che due minuti dopo si ripete su un destro di Gelsi che sembrava decisivo. Tegola sul finale di prima frazione sul Tau, si fa male Borgia. Nella ripresa ancora Di Biagio a dire di no a Vantaggiato. Il Livorno prende nettamente il comando delle operazioni. Il gol è nell’aria e arriva al 21’: la rasoiata di Vantaggiato dal limite è chirurgica e stavolta “Spider Man” Di Biagio non ci arriva. Come ampiamente previsto, una volta sbloccato il risultato, per la truppa di Angelini si va sul velluto: l’ex bomber di Bologna, Padova, Torino, Bari, Parma e Ternana, tra le altre, al volo raddoppia al 24’. Ma la perla Vantaggiato la regala al 35’. Punizione da 35 metri e palla che si insacca nel sette. Boato dello stadio che applaude la prodezza dell’attaccante, autore della tripletta che gli consente di portarsi a casa la sfera, come da tradizione anglosassone. Game over. Girandola di cambi e 5’ di recupero durante i quali c’è il tempo per un salvataggio sulla linea di Mancini su Frati e per il gol della bandiera dei lucchesi, con un colpo di testa di Riccardo Benedetti, entrato poco prima, su azione d’angolo. Cala il sipario sul match che vede il Livorno rilanciarsi, ora a quota 3, dietro il Figline a 4. Il Tau chiude con un punto. Domenica prossima, 8 maggio, Figline-Livorno.

Tau Altopascio Livorno 1 -3

TAU ALTOPASCIO: Di Biagio, Borgia (38’ pt Lucchesi), Carani, (25’ st Pardini), Mancini, Quilici; Anzilotti, (35’st Falorni), Antoni, Niccolai, Doveri; Mengali (7’st Granito), Fazzini (35’ st R.Benedetti). All. Bargellini.

LIVORNO: Mazzoni, Giuliani, Palmiero, Franzini (30’st Puliva), Russo; Gelsi, (14’st Frati), Pecchia, Gargiulo; Bellazzini (30’st Ghinassi), Ferretti (24’st Apolloni), Vantaggiato, (44’st Durante). All. Angelini.

Arbitro: Federico Nannelli sezione Valdarno. Collaboratori Letizia Quartararo di Firenze e Kevin Scanu di Valdarno.

Reti: 21’, 31’ 34’ st Vantaggiato, 47’ st R. Benedetti.

Note: Ammoniti Pecchia, Quilici, Gelsi, Ferretti, Doveri, Lucchesi. Spettatori 1500 di cui 1200 arrivati da Livorno.

Massimo Stefanini

 

Tau-Livorno (Novi)
Tau-Livorno (Novi)
Tau-Livorno (Novi)
Tau-Livorno (Novi)
Tau-Livorno (Novi)
Tau-Livorno (Novi)
Tau-Livorno (Novi)
Tau-Livorno (Novi)
Tau-Livorno (Novi)
Tau-Livorno (Novi)
Tau-Livorno (Novi)
Tau-Livorno (Novi)
Tau-Livorno (Novi)
Tau-Livorno (Novi)
Tau-Livorno (Novi)
Tau-Livorno (Novi)
Tau-Livorno (Novi)
Tau-Livorno (Novi)
Tau-Livorno (Novi)
Tau-Livorno (Novi)
Tau-Livorno (Novi)
Tau-Livorno (Novi)
Tau-Livorno (Novi)
Tau-Livorno (Novi)
Tau-Livorno (Novi)
Tau-Livorno (Novi)
Tau-Livorno (Novi)
Tau-Livorno (Novi)
Tau-Livorno (Novi)
Tau-Livorno (Novi)
Tau-Livorno (Novi)
Tau-Livorno (Novi)
Tau-Livorno (Novi)
Tau-Livorno (Novi)
Tau-Livorno (Novi)
Tau-Livorno (Novi)
Tau-Livorno (Novi)
Tau-Livorno (Novi)
Tau-Livorno (Novi)
Tau-Livorno (Novi)
Tau-Livorno (Novi)
Tau-Livorno (Novi)
Tau-Livorno (Novi)
Tau-Livorno (Novi)
Tau-Livorno (Novi)

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?