Riccardo Iattoni ha chiuso con 11 punti

Firenze, 8 novembre 2018 - La All Food Fiorentina passa a Siena (71-81) nel recupero della terza giornata del girone A di serie B e vola in testa alla classifica. Quinta vittoria consecutiva per la squadra di Niccolai che conferma tutti i segnali di crescita. In sette minuti e mezzo la Fiorentina mette spalle al muro la Virtus: dal 7-4 segnalato dopo 3’51’’ la Fiorentina costruisce un super parziale (0-23) che porta al decollo fino a +20 (7-27 dopo 11’21’’). Iattoni, Berti e Cuccarolo sono i protagonisti dell’allungo di una Fiorentina gigantesca, che oscura il canestro alla Virtus per quasi otto minuti.

La partita è più che indirizzata. Niccolai concede minuti ai più giovani (buon impatto sia di Drocker che di Udom) e gestisce le energie fino all’ultimo quarto, quando la Virtus prova a mettere paura ai viola. L’orgoglio alla formazione di Tozzi non manca: il rientro fino a -8 (64-72 al 34’) è frutto sia della grande intensità messa in campo dalla Virtus, sia dalla poca lucidità della Fiorentina, che stacca la spinta troppo presto. L’allarme rosso però non fa in tempo a suonare che viene subito spento da Banti che pesca una tripla frontale che taglia le gambe alla Virtus (64-75 al 35’) e rimette in carreggiata la All Food. Finale in controllo e festa per un primo posto (in coabitazione con Omegna, già battuta però nella gara di andata) bello e meritato.


La Sovrana Pulizie Siena 71
All Food Firenze 81


LA SOVRANA PULIZIE SIENA: Orsini 9 (3/5, 1/4), Imbrò 11 (1/2, 2/5), Pucci 10 (3/8, 1/4), Olleia 16 (6/10, 1/2), Simeoli 6 (2/6 da 2); Bianchi 3 (0/1, 1/5), Nepi 5 (1/3, 1/1), Gnecchi 5 (1/3 da 2), Ndour 2, Stepanovic 4 (0/1 da 3), Guilavogui ne, Falchi ne. All. Tozzi.
ALL FOOD FIRENZE: Savoldelli 8 (2/4, 0/1), Berti 12 (2/3, 1/2), Vico 6 (3/11, 0/4), Bianconi 12 (2/3, 2/5), Banti 15 (6/7, 1/1); Cuccarolo 7 (3/3), Bastone 5 (2/3, 0/1), Iattoni 11 (4/5, 1/3), Udom 2 (1/2), Drocker 3 (1/2 da 3), Morandi ne. All. Niccolai.
Arbitri: Marzulli e Nonna.
Parziali: 7-23, 30-50, 53-68.