Quotidiano Nazionale logo
11 mag 2022

Vincenzo Nibali lascia il ciclismo, l'annuncio al Giro d'Italia

Le parole alla fine della quinta tappa della corsa rosa. Il campione ha vissuto a lungo in Toscana, dove ha mosso i suoi primi passi nel professionismo

Italian Vincenzo Nibali of Astana Pro Team celebrates on the finish line as he wins the fourth stage of the seventh cycling Tour of Oman between Muscat and Jebel Akhdhar (Green Mountain) on February 19, 2016.
Vincenzo Nibali took the red jersey for the overall individual ranking of the tour.  / AFP / Eric Feferberg
Vincenzo Nibali

Firenze, 11 maggio 2022 - Vincenzo Nibali lascia il ciclismo. Il corridore 38enne dell'Astana lo annuncia nella sua Messina, al termine della quinta tappa del Giro d'Italia vinta da Demare. Una notizia che ovviamente fa il giro del web e viene ampiamente commentata dal mondo del ciclismo e dai tifosi di Nibali. La decisione Vittorie Mastromarco Michele Scarponi I genitori Giro d'Italia Dove vive La decisione "E' arrivato il momento di dedicarmi alla famigia, credo sia normale", dice Nibali al termine della tappa - Durante la diretta di Rai Due c'è stato anche un bello scambio di battute con Sonny Colbrelli, ex compagno di squadra di Nibali, un corridore adesso fermo dopo il malore che lo ha colto nelle scorse settimane. La decisione di Nibali era in qualche modo nell'aria. E il campione ha scelto la sua terra per annunciare al popolo del ciclismo la sua decisione.  Vittorie Nibali lascia da campionissimo. E' uno dei pochi nella storia delle due ruote insieme a Merckx, Hinault e Gimondi ad aver vinto tutti e tre i grandi giri: Giro d'Italia (2013 e 2016), Tour de France (2012) e Vuelta di Spagna (2010). Nel suo ricchissimo palmares ci sono anche il Giro di Lombardia nel 2015 e nel 2017 e la Milano Sanremo nel 2018. Mastromarco E la notizia viene presa con emozione anche in Toscana: Vincenzo Nibali ha mosso i suoi primi passi nel ciclismo proprio in Toscana, a Mastromarco, dove si è trasferito quando era un ragazzino. Diciotto gli anni di professionismo e una serie di vittorie che rimangono nella storia di questo sport. Michele Scarponi "Diciotto stagioni - dice Nibali - sono voluto tornare con una maglia, quella dell'Astana, che mi ha dato tanto". Nibali ricorda anche la morte di Michele Scarponi, il ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?