Amadeus con Ibrahimovic e Donato Grande
Amadeus con Ibrahimovic e Donato Grande

Eccolo il terzo miracolo di Sanremo. Dopo aver trovato la vicesegretaria a Zinga (prima delle dimissioni) nella figura di Loredana B. e aver dato ai palloni gonfiati (in platea dell'Ariston) una dignità arriva il colpo all'ipocrisia tutta italiana: ci si commuove per i disabili in difficoltà ma si mette la macchina davanti allo scivolo del marciapiede.... Arriva Donato sul palco del Festival e Ama denuncia quanto l'Italia sia indietro per rispettare i diritti dei disabili cazzottando i nostri egoismi. Bene, benone. Il messaggio colpisce. Semmai nell' edizione 2022 mandiamolo in onda almeno prima di meźzanotte.