Il ristorante degli chef: Laura Franchini
Il ristorante degli chef: Laura Franchini

Firenze, 5 dicembre 2018 – La Toscana perde pezzi a ‘Il ristorante degli chef’. Il nuovo cooking show di Raidue, una via di mezzo tra il talent ‘Masterchef’ e il reality ‘Hell’s Kitchen’, vede l’eliminazione della concorrente di Pisa, Sara Brancaccio, mentre prosegue l’avventura Laura Franchini di San Giovanni Valdarno. La terza puntata del programma tv vede i nove concorrenti in gara impegnati in una serie di sfide, tra preparazione di piatti stellati e gestione un vero e proprio ristorante, sotto gli occhi attenti dei giudici Andrea Berton, Philippe Léveillé e Isabella Potì. La prima prova, la ‘Battaglia in cucina’, ha il sapore amaro per la pisana Sara Brancaccio che deve fare i conti con la preparazione di un piatto fusion, preparando il piatto ‘Curry fusion’ che, però, non convince i giudici. “Mi sono messa in gioco in una gara dove sapevo sarei stata in difficoltà sin dal primo momento e quando è arrivato il tema fusion sapevo di avere le ore contate” scrive l’imprenditrice pisana in un lungo post su Instagram dove analizza il suo percorso a 360 gradi e ringrazia i tanti fan che l’hanno sostenuta in questa avventura.

Approda alla quarta puntata, invece, Laura Franchini, operaia 28enne con la passione per la cucina. La cuoca valdarnese supera la prova fusion a pieni voti con il piatto ‘Sognando il Giappone passando dall’India’. “Non me lo aspettavo, non male” commenta la Potì al momento dell’assaggio del filetto di tonno con carote croccanti. “Questo piatto mi dà soddisfazione e ciò non mi capita spesso” ammette chef Berton. I complimenti si trasformano nel titolo di capobrigata e l’aretina forma la sua squadra (sceglie Matteo e Luca) per la seconda prova, la ‘Battaglia al ristorante’, entrando così per la prima volta nella cucina di un vero ristorante e preparando piatti per veri commensali. La sfida tra brigate si conclude con una sonora sconfitta per la valdarnese che, però non si lascia demoralizzare. “Ho perso 3-0. Ci sta, soprattutto quando perdi da una grande squadra” commenta la concorrente di San Giovanni Valdarno via Instagram, riferendosi al team composto da Annalisa, Marco e Walter. “Ma ho perso facendo dei buoni piatti, ci siamo divertiti da morire anche se abbiamo faticato tanto” aggiunge Franchini sui social. L’ultima prova della serata è la più difficile per la valdarnese alle prese con uno scorfano da sfilettare e poi cucinare. Il piatto ‘Scorfano a chi?’ non convince del tutto i giudici tanto che la concorrente finisce tra i tre peggiori. “Ho idee, tanta passione e poi mi frego con la tecnica che non ho” analizza a fine puntata Franchini che, comunque, si salva in extremis.