La Regione Toscana, con Giovanisì, promuove bandi per il cofinanziamento di corsi di Istruzione Tecnica Superiore (ITS). Per il 20212022 è stato ampliato il numero dei percorsi e dei posti: sono 20 i percorsi che consentiranno un’opportunità a 500 tra ragazze e ragazzi fino ai 29 anni. I percorsi, realizzati da 7 Fondazioni (durata biennale) permettono di specializzarsi in: meccanica, moda, energia, turismo e beni culturali, agroalimentare, sanità, nautica trasporti e logistica, Ict. Attive le iscrizioni, sedi e date di scadenza delle iscrizioni su giovanisi.it (sezione Studio e Formazione). Settore agroalimentare: la...

La Regione Toscana, con Giovanisì, promuove bandi per il cofinanziamento di corsi di Istruzione Tecnica Superiore (ITS). Per il 20212022 è stato ampliato il numero dei percorsi e dei posti: sono 20 i percorsi che consentiranno un’opportunità a 500 tra ragazze e ragazzi fino ai 29 anni. I percorsi, realizzati da 7 Fondazioni (durata biennale) permettono di specializzarsi in: meccanica, moda, energia, turismo e beni culturali, agroalimentare, sanità, nautica trasporti e logistica, Ict. Attive le iscrizioni, sedi e date di scadenza delle iscrizioni su giovanisi.it (sezione Studio e Formazione).

Settore agroalimentare: la Fondazione Eat promuove Agrifuture 4.0 - Tecnico dell’innovazione delle produzioni agrarie e delle trasformazioni agroalimentari e agro-industriali e Enofood 4.0 - Tecnico per il marketing e l’export dei prodotti agroalimentari made in Italy, mentre per la Moda ecco la Fondazione Mita con Dima – Tecnico in modellazione e prototipazione digitale di accessori in pelle e Star-T – Tecnico di sviluppo di strategie commerciali per il prodotto moda tessile. E poi la sanità. Fondazione Vita promuove Bioqualtech21 – Tecnico superiore per il sistema di qualità di prodotti e processi a base biotecnologica e Profarmabio21 – Tecnico superiore per l’automazione dei processi produttivi nel settore farmaceutico e biotecnologico. Per il settore Ict, Byte21 – Tecnico Superiore per i metodi e le tecnologie per lo sviluppo di sistemi software, promosso dalle Fondazioni Vita e Prime e Mar – Tecnico superiore per i metodi e le tecnologie per lo sviluppo di sistemi software promosso dalle Fondazioni Tab e Isyl. Si prosegue con l’area energia. Fondazione Energia e Ambiente promuove tre corsi: Ambiente 21 – Tecnico superiore per l’energia e l’ambiente: risorse, riuso e bioenergie nell’economia circolare (con Fondazione Eat); Industria@Energia21 – Tecnico superiore per l’Industria 4.0: progettazione digitale e sostenibilità energetica dei sistemi, dei prodotti e dei processi; Sostenibilità21 – Tecnico superiore per la Smart City: innovazione, efficienza energetica e sostenibilità. Per la meccanica: Automa21 – Tecnico Superiore per la gestione dei sistemi meccatronici automazione della produzione industriale e Innova21 – Tecnico per la progettazione meccanica e l’industrializzazione dei processi e dei prodotti, entrambi promossi da Fondazione Prime. In programma anche Paper21 – Tecnico Superiore per la gestione della produzione nel settore cartario promosso dalle Fondazioni Prime e Vita. Turismo e beni culturali: Fondazione Tab promuove Test 4.0 – Tecnico superiore per il turismo 4.0 (esperto in marketing e comunicazione digitale), Tecn-Oro – Tecnico superiore per la produzioneriproduzione di artefatti artistici e Tourism for Fashion – Tecnico superiore per la valorizzazione turistica del patrimonio culturale della moda (con Fondazione Mita). Nautica: Fondazione Isyl promuove: YA.S2 -Tecnico superiore per la mobilità delle persone e delle merci e D&P – Tecnico superiore per l’infomobilità e le infrastrutture logistiche. Di area trasversale Line – Tecnico marketing e internazionalizzazione delle imprese di Fondazioni Isyl e Mita.