Prato. La partenza per Mauthausen
Prato. La partenza per Mauthausen

SIENA
Il Museo recupera due dipinti
5 MARZO • Un ritrovamento inaspettato al Museo Civico di Montepulciano, che potrà annoverare tra i propri pezzi "Santa Chiara" e "San Francesco", inspiegabilmente finite sotto un’altra opera. I due dipinti − probabilmente della scuola senese e risalenti al SeiSettecento − verranno esposti dopo un importante restauro al quale lavoreranno molti esperti.


PRATO
La partenza per Mauthausen
8 MARZO • L’8 marzo del 1944 iniziarono le deportazioni (anche di molti pratesi) verso il tristemente noto campo di concentramento di Mauthausen: l’anniversario è stato ricordato con un ciclo di incontri intitolarti «Deportazione politica. Una pagina della nostra storia» per non dimenticare mai questi drammatici eventi del Novecento. Un appuntamento denso di emozioni

PRATO
Restauro della porta Mercatale
19 MARZO • Un regalo alla sua città: è così che il falegname Paolo Bottari ha deciso di festeggiare i suoi cinquant'anni, regalando alla città di Prato il restauro della vecchia porta Mercatale, con le sue ante ciascuna alta quasi sette metri per ben undici tonnellate. Un recupero straordinario in circa due mesi, un tempo record per l’importanza del lavoro svolto.

FIRENZE
I percorsi nel segno di Dante
25 MARZO • Nel cuore dell’Appennino tosco romagnolo si trova Marradi, il paese dove secondo i racconti pare sia passato Dante Alighieri durante i primi anni del proprio esilio da Firenze. L’anno dantesco è quindi l’occasione perfetta per celebrare il Sommo Poeta attraverso un percorso di trekking e l’organizzazione di numerosi eventi culturali e gastronomici.

PISTOIA
MaiC, il viaggio dei palloncini
26 MARZO • Un fortissimo segnale di speranza: ecco che cosa hanno rappresentato i palloncini colorati e legati a grappoli di colombe di carta bianca che sono stati lanciati in aria dai ragazzi della Fondazione MAiC Onlus di Pistoia. I palloncini sono arrivati fino al comune umbro di Città di Castello, a ben 150 chilometri di distanza!