Azzurra Volley Bisonte, maxi rivoluzione: Graziani unica conferma

Maxi rivoluzione: Graziani unica conferma

I movimenti nel roster fiorentino
I movimenti nel roster fiorentino

Il patron Wanny Di Filippo e il presidente Elio Sità hanno pescato anche dal Giappone acquistando un astro nascente della pallavolo mondiale, la schiacciatrice Mayu Ishikawa. A completare il reparto la tedesca classe 2000 Lina Alsmeier, la svedese Alexandra Lazic, sorella di Rebecka, bisontina nella stagione 2020-21, ma soprattutto la cubana Ailama Cesé Montalvo, vera e propria ciliegina sulla torta del mercato.  Torna a giocare, dopo lo stop forzato a causa della maternità, il libero Giulia Leonardi che ha scelto Firenze dopo aver fatto la storia a Busto Arsizio. Se lei, classe ’87, garantisce esperienza, la 19enne Manuela Ribechi completa il reparto con il suo giovane talento. È rientrata già un anno fa dopo aver partorito l’opposto Anastasiia Kraiduba che dopo l’Opole ha scelto l’Azzurra Volley Firenze Bisonte. In regia ci sarà la palleggiatrice della Nazionale Ilaria Battistoni, con la toscana Beatrice Agrifoglio pronta a subentrare. Le centrali Alessia Mazzaro, Nausica Acciarri, Lauren Stivrins e l’unica conferma Emma Graziani completano il roster.