Belle Ripiene al Teatro Verdi
Belle Ripiene al Teatro Verdi

Dal 14 al 16 dicembre al Teatro Verdi di Firenze Belle ripiene, la nuova commedia di Massimo Romeo Piparo che torna a firmare uno spettacolo di prosa tutto al femminile, ambientata nel regno delle donne ovvero dentro una cucina tra pentole e fornelli, dove le protagoniste, Rossella Brescia, Tosca D’Aquino, Roberta Lanfranchi, Samuela Sardo, oltre a chiacchierare e discutere di uomini, cucineranno davvero delle reali pietanze – ognuna con la propria estrazione geografica, dal Salento a Napoli, da Roma all’Alta Padana.
Rossella Brescia in Belle Ripiene al Teatro Verdi
Lo spettacolo è un esilarante spaccato di vita femminile dove protagonisti del racconto sono questa volta– guarda un po’! - il cibo e gli uomini: le donne amano mangiare ma poi si costringono a infernali diete dimagranti…ci sarà un elemento in comune tra il loro rapporto col cibo e quello con gli uomini…?
Tosca D'Aquino in Belle Ripiene al Teatro Verdi
UNA GUSTOSA COMMEDIA DIMAGRANTE
Belle ripiene
, è ambientata nel regno delle donne, ovvero dentro una cucina tra pentole e fornelli, ed ha la particolarità che, in questo caso, i fornelli e la cucina sono veri.
Tosca D'Aquino in Belle Ripiene al Teatro Verdi
Le quattro performers cucineranno delle reali pietanze –- mentre “accenderanno” anche un confronto sul loro rapporto coi rispettivi uomini e le rispettive più-o-meno-realizzate esistenze.
Samuela Sardo in Belle Ripiene al Teatro Verdi

IL PUBBLICO ED IL CIBO
Al termine di questo racconto “dimagrante” toccherà al pubblico condividere con le attrici le pietanze cucinate ma non certo i loro uomini che rimarranno relegati tristemente nella lista dei “cibi proibiti” dal…dietologo dell’amore.

Dirty Dancing il 20 e 21 dicembre al Teatro Verdi
MA POI SI BALLA?
Certo, con il coinvolgente musical DIRTY DANCING il musical, sempre al Teatro Verdi,  venerdì 21 e sabato 22 dicembre.
Quando nel 1987 l’autrice Eleanor Bergstein scrisse la storia di DIRTY DANCING – BALLI PROIBITI non si sarebbe mai immaginata un tale successo. Il racconto di Baby e della sua storia d’amore con Johnny, il bel maestro di ballo, nata in una lontana estate degli anni ’60 nella scanzonata atmosfera del resort Kellerman, si è trasformato in un vero e proprio cult senza tempo a livello cinematografico e teatrale.
Dirty Dancing il 20 e 21 dicembre al Teatro Verdi
THE TIME OF MY LIFE
La colonna sonora comprende, oltre all’iconico brano vincitore di un Premio Oscar e di un Golden Globe  - “(I’ve Had) The Time Of My Life” -, hit indimenticabili come “Hungry Eyes”, “Do You Love Me?”, “Hey! Baby” e “In the Still of the Night.
In tutti noi si nasconde un ballerino, questa è la storia di Baby …la musica, il ballo... forse è proprio qui che si cela il segreto del successo senza tempo di DIRTY DANCING.
Dirty Dancing il 20 e 21 dicembre al Teatro Verdi

BRINDISI IN TEATRO
L’anno chiude con  l’asso piglia tutto della Stagione 2017-18 del Mandela Forum: arriva in teatro i Re Magi della comicità di cui molto più a lungo ci sarà da parlare… Panariello, Conti e Pieraccioni, dal 28 dicembre al 15 gennaio, inclusa la serata speciale di San Silvestro.
Panariello, Conti e Pieraccioni al Teatro Verdi

INFO
Teatro Verdi – via Ghibellina 99 – Firenze - Tel.055.212320 www.teatroverdifirenze.it

BIGLIETTI
Prevendite in corso alla cassa del Teatro e nei punti vendita BOXOFFICEwww.boxofficetoscana.it/punti-vendita e www.ticketone.it

ACQUISTO TELEFONICO
con pagamento Carta di Credito 055-210804