Invia tramite email Condividi Condividi su Instagram Effettua l'accesso col tuo utente QN Il Giorno Tutte le ultime notizie in tempo reale dalla Lombardia il Resto del Carlino Tutte le notizie in tempo reale dall'Emilia Romagna e dalle Marche Il Telegrafo Tutte le news di oggi di Livorno La Nazione Tutte le notizie in tempo reale dalla Toscana e dall'Umbria QuotidianoNet Tutte le ultime notizie nazionali in tempo reale Tweet WhatsApp Canale YouTube
Cronaca Sport Cosa fare

EDIZIONI

Abbonamenti

Leggi il giornale

Network

Quotidiano.net il Resto del Carlino La Nazione Il Giorno Il Telegrafo

Localmente

Codici Sconto

Speciali

Spigc a sostegno di ATT

Più qualità assistenziale

a cura di SpeeD
Ultimo aggiornamento il 30 luglio 2018 alle 15:42
Dottoressa Giacomelli

La Società Polispecialistica Italiana dei Giovani Chirurghi andrà a supporto delle attività dell’Associazione Tumori Toscana. In particolare, il Comitato Regionale Toscano collaborerà con l’Associazione Tumori Toscana attuando un sodalizio tra le due componenti associative al fine di incrementare la qualità assistenziale domiciliare che già di per sé l’Att fornisce ai malati oncologici. Dunque, una solida collaborazione di  tipo scientifico-formativo che, attraverso iniziative e interventi di comunicazione da parte del Comitato Regionale Toscano, mira a supportare l’impegno quotidiano di Att. Spigc è la Società Polispecialistica Italiana dei Giovani Chirurghi che, in ambito nazionale,

svolge l’attività scientifica nel campo della chirurgia e nelle varie specialità.

La Spigc rappresenta da quasi vent’anni una “palestra” per i giovani chirurghi, in cui i soci si incrociano con i loro maestri, con la loro esperienza e la loro saggezza, e costituisce un palcoscenico da cui affacciarsi e proporsi in prima linea nell’ambito del panorama scientifico nazionale. In linea con la filosofia di Spigc, che impiega la passione e la dedizione di chirurghi specialisti under 40, il Comitato Regionale Toscano metterà a disposizione il proprio contributo nelle varie branche, in particolare otorinolaringoiatria, chirurgia vascolare, chirurgia toracica, cardiochirurgia, chirurgia generale ed urologia.

«Sono fermamente convinta che la collaborazione con Spigc – dichiara Elena Giacomelli, presidente del Comitato toscano - nata con il massimo entusiasmo di tutti noi, possa facilitare ancor più il percorso delle persone seguite dall’Att». «Siamo molto orgogliosi di questa partnership – commenta Giuseppe Spinelli, presidente dell’Att - perché i giovani medici sono la forza del futuro e sono molto importanti quando, come in questo caso, si impegnano anche in progetti solidali».

 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.