Gruppo Menarini
Gruppo Menarini

Numero dei dipendenti in crescita per Menarini.
Il Gruppo, che solo lo scorso anno aveva annunciato l’assunzione della 17millesima dipendente, ha comunicato di aver assunto, nel corso del 2018, più di 600 persone, per un totale di 17.632 dipendenti e, nello stesso anno, più di 1 miliardo di euro di stipendi pagati.
Dei neoassunti, il 60% sono donne che sono state selezionate “non perché quote rosa, ma perché sono le migliori nel loro campo”, ha sottolineato Lucia Aleotti, azionista e membro del Board di Menarini.
Giovani, laureati o con diplomi tecnici, la maggior parte dei neo dipendenti lavora oggi nelle aree della ricerca oncologica, del controllo qualità e della medicina personalizzata.
Presente in 136 paesi del mondo, Menarini ha continuato ad investire anche in Italia: dei 600 neo assunti, infatti, 120 lavorano nell’headquarter di Firenze o nelle altre sedi italiane.
La crescita dei dipendenti è accompagnata anche da quella del fatturato che è aumentato in un anno dell’1,6% ed è pari a 3,660 miliardi di euro.