Siena, 1 agosto 2018 - Il sindaco Luigi De Mossi ha incontrato oggi, mercoledì 1° agosto, l'atleta Elena Vallortigara la saltatrice in alto vicentina che dal 2016 vive, studia e si allena a Siena e che venerdì 3 agosto partirà per gli Europei di Berlino di atletica leggera (dal 6 al 12 agosto) dove lotterà per il podio. 

Elena è una grande atleta – ha detto il sindaco De Mossi – Ho voluto complimentarmi con lei personalmente e ringraziarla per le belle parole che ha per Siena ogni volta che viene intervistata dai media nazionali. Nella nostra città ha trovato la dimensione perfetta. E' allenata dall'ottimo Stefano Giardi ai quali vanno i miei complimenti. Nonostante gli allenamenti intensivi riesce a studiare con profitto e seguire il tirocinio in neuropsichiatria infantile con molto successo. Una ragazza decisamente da ammirare e di esempio per tanti giovani. Per noi è un onore avere in città una campionessa di questo calibro e sono certo che lotterà per il podio a Berlino”. 

L'atleta azzurra ha superato Sara Simeoni - arrivando a 2.02 nella Diamond League di luglio a Londra. Elena Vallortigara si allena al campo scuola di viale Avignone: “Mi trovo molto bene – ha detto al sindaco la Vallortigara – il terreno è ottimo per il tipo di allenamenti che facciamo noi”. Giusto un piccolo appunto sul materasso del salto: “Ecco quello andrebbe cambiato”.

Il sindaco De Mossi si è impegnato affinché il problema venga risolto quanto prima. Mi trovo molto bene a Siena – ha detto Elena – ed infatti è qui che ho preso la residenza. Sono felice che il sindaco ed i senesi faranno il tifo per me a Berlino. Sono serena e ce la metterò tutta”.