Quotidiano Nazionale logo
4 mag 2022

Judo Kwai amiatino centra due medaglie a Reggio Emilia

Ritorno alle competizioni per il Jka, nel kata, con la partecipazione al Memorial Bisi di Reggio Emilia, gara del circuito gran prix Italia. Ben tre le coppie in gara, due le medaglie conquistate. Per la palestra pianese è stato motivo di orgoglio schierare la coppia più giovane della competizione, quella formata da Marika Angelini e Nicola Montigiani nel nage no kata, ma anche per essere, insieme al Cus Siena, l’unica società toscana presente. La giovanissima coppia ha ottenuto un lusinghiero 3° posto, risultato davvero ottimo considerando che i judoka hanno avuto modo di prepararsi solamente nel mese di aprile. L’ argento è arrivato con Samuele Dionisi e Flavio Angelini, lo stesso nel nage no kata, per il tour junior nazionale: la coppia ha dimostrato di avere ottime qualità e margini di miglioramento. Per i ‘veterani’ Leonardo Angelini e Matteo Benedettelli, tornati alle competizioni dopo più di 6 mesi, non è stata una delle migliori prestazioni ed è valsa solo il 5°posto nella classifica A1 nel kodokan goshin jutsu. Tanta, comunque, la soddisfazione del tecnico responsabile Laura Tosti. "C’è da lavorare ancora molto – ha detto –, ma sono molta fiduciosa: posso contare su atleti volenterosi, disposti a sacrificarsi per migliorare in questa meravigliosa disciplina".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?