Invia tramite email Condividi Condividi su Instagram Effettua l'accesso col tuo utente QN Il Giorno Tutte le ultime notizie in tempo reale dalla Lombardia il Resto del Carlino Tutte le notizie in tempo reale dall'Emilia Romagna e dalle Marche Il Telegrafo Tutte le news di oggi di Livorno La Nazione Tutte le notizie in tempo reale dalla Toscana e dall'Umbria QuotidianoNet Tutte le ultime notizie nazionali in tempo reale Tweet WhatsApp Canale YouTube
Cronaca Sport Cosa fare

EDIZIONI

Abbonamenti

Leggi il giornale

Network

Quotidiano.net il Resto del Carlino La Nazione Il Giorno Il Telegrafo

Localmente

Codici Sconto

Speciali

Ciclismo, Eroica under 23 per le strade bianche di Siena, Arezzo e Grosseto

Tanta strada sterrata nelle tre tappe dal 28 aprile al 1° maggio

Ultimo aggiornamento il 13 aprile 2018 alle 16:05
Eroica under 23 (Foto archivio)

Montalcino (Siena), 13 aprile 2018 - Saranno tre le tappe della seconda edizione del “Toscana Terra di Ciclismo – Eroica” per corridori under 23 che si svolgerà da sabato 28 aprile a martedì 1 maggio tra le province di Grosseto, Arezzo e Siena. Come saranno le caratteristiche delle tre frazioni? La prima tappa è in programma sabato 28 aprile con partenza da Civitella Paganico e arrivo a Cinigiano, entrambe le località in provincia di Grosseto. Lunga 146 Km presenta due tratti di strada sterrata di circa quattro chilometri ciascuno. La seconda tappa lunedì 30 aprile in provincia di Siena con partenza da Radicofani ed arrivo in vetta al Monte Amiata (metri 1.687) presenta invece un tratto sterrato di 5 Km. La terza e ultima frazione vedrà la partenza in provincia di Arezzo, nel Comune di Marciano della Chiana mentre l’arrivo finale, come avvenuto già lo scorso anno, avrà luogo a Buonconvento, in provincia di Siena. In questa ultima tappa la più lunga di 163 Km previsti, ben sei tratti di strada bianche per un totale di 35 chilometri. Saranno cinque le classifiche in programma; generale, a punti, gran premio della montagna, sprint intermedi e giovani under 20 Domenica 29 aprile la gara a tappe osserverà un giorno di riposo ma il ciclismo non si fermerà. A Buonconvento, infatti, si svolgerà Nova Eroica, l’evento eroico dedicato alle bici moderne, gravel e ciclocross.

Antonio Mannori

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.