Monteriggioni (Siena), 27 marzo 2018 - Ottava edizione della Eco Run sulla Francigena-Sulle orme di Sigerico, insieme di appuntamenti podistici organizzati dal Gregge Ribelle con partenza e arrivo dal Castello di Monteriggioni. Al centro dell'evento le competitive, il trail di 18,7 km e la corsa di 10 km, ma era possibile anche cimentarsi nel Nordic Walking non competitivo o nella passeggiata di 5 chilometri. 

LE CLASSIFICHE COMPLETE (clicca qui)

Per quanto riguarda il percorso lungo, il trail da 18,7 chilometri, il vincitore è Jilali Jamali, grande protagonista del podismo toscano, tesserato per il Gp Parco Alpi Apuane, che ha chiuso la corsa in 1h19'16'' davanti al compagno di squadra Lorenzo Checcacci (1h19'33'') e ad Alessio Lepore (Luivan Settignano) in 1h20'53''.

Primo dei veterani è Fabio Cambi (Atletica Calenzano) in 1h30'39'' e primo Argento è invece Giovanni Nannucci (Capraia e Limite) in 1h31'29'',  rispettivamente 12° e 13° assoluto.

Daniela Furlani della polisportiva Chianciano è la prima delle donne (e 15esima assoluta) con 1h31'58'' mentre Maria Cristina Draoli (L'Unatici Ellera Corciano) è la prima delle veterane in 1h41'09''. Primo degli Oro è Grazietto Soro (Il Gregge Ribelle) in 1h53'40''.