Saccaggi è stato uno dei migliori contro Scafati
Saccaggi è stato uno dei migliori contro Scafati

Siena, 16 gennaio 2017 - Dopo il successo nel recupero contro Biella la Mens Sana batte anche Scafati con una ottima la prova. Parte bene Siena con un ispirato e preciso Saccaggi: sul 15-8 e coach Perdichizzi è costretto a chiamare time out al 6’. Il secondo parziale parte con lo stesso copione del primo fino alle due triple di Crow: lo svantaggio torna sotto la doppia cifra, 35-27. È solo una illusione per gli ospiti visto che prima della sirena c’è però ancora tempo per un nuovo allungo biancoverde che tocca il più tredici con i tre punti di Harrell, 44-31. La formazione di Griccioli parte benissimo anche dopo la sirena aumentando al più 16 il divario tra le due formazioni. In campo c’è praticamente solo la Mens Sana che approfitta della serataccia della formazione di Perdichizzi dilatando il vantaggio anche di 20 lunghezze (56-36 al 25’). Nonostante un paio di tentativi di rientro di una generosa ma scostante Scafati e senza Flamini e Saccaggi, usciti per cinque falli, Siena controlla senza apprensione i campani e vince il match non riuscendo però a ribaltare il meno quindici della gara di andata. Poco male visto che la distanza in classifica tra le due formazioni adesso è di dieci punti. “Settimana importante – dice il tecnico biancoverde Griccioli – e per una volta abbiamo vinto facendo un grandissimo primo quarto. Myers non era al meglio come al solito per un piccolo problema muscolare ma ha stretto i denti e giocando con apprensione. È una vittoria che ci rilancia in classifica e che porta come dote molto di positivo”.

MENS SANA – SCAFATI 78-71 (27-15; 44-31; 58-49)

MENS SANA BASKET 1871: Masciarelli ne, Harrell 16, Mascolo 2, Vildera 2, Saccaggi 14, Flamini 10, Bucarelli 3, Pichi 3, Myers 14, Tavernari 14. Allenatore Griccioli

SCAFATI: Di Palma ne, Crow 18, Fantoni 6, Naymi 8, Ammannato 13, Panzini 3, Perez 2, Matrone ne, Santiangeli 8, Johnson 13. Allenatore Perdichizzi Arbitri: Bartoli, Di Toro, Capurro. Spettatori: 1911