Quotidiano Nazionale logo
7 mag 2022

Basket serie C Silver

La Mens Sana aspetta di conoscere l’avversario. Il verdetto dalla sfida tra Campi Bisenzio e Fucecchio

La Mens Sana Basketball Academy si gode un fine settimana libero da impegni in attesa di tornare in campo, tra otto giorni, per gara1 della semifinale playoff. Pannini e compagni infatti, avendo chiuso la serie dei quarti contro la Libertas Liburnia Livorno in solo due atti, possono concentrarsi già da ora sul prossimo avversario sulla strada che porta alla C Gold. Avversario che sarà ufficiale questa sera, visto che gara3 tra Campi Bisenzio e Folgore Fucecchio è in programma nel comune alle porte di Firenze alle ore 21.

Le due formazioni, giunte rispettivamente quarta e quinta in regular season, sono infatti sull’1-1 con un successo casalingo a testa. Chi vince l’ultimo atto di una serie (nonché derby provinciale del capoluogo) molto equilibrata passa il turno ed affronterà la formazione di coach Pierfrancesco Binella al PalaEstra domenica 15 maggio alle 18 per la prima palla a due di una semifinale che si disputa ancora al meglio delle tre gare, a differenza della finale, che sarà suddivisa in cinque partite. La Named Mens Sana nella prima partita delle semifinali, indipendentemente da chi si troverà davanti, non avrà a disposizione il playmaker Duccio Beninicasa, che sconterà il quinto ed ultimo turno di squalifica. Nel frattempo sono scesi in campo i giovani della Under 17 Gold, battuti nel finale dai pari età di Piombino, 84-83. I biancoverdi di coach Spadoni dopo un primo quarto brillante hanno subito il ritorno della formazione di casa che alla fine si è imposta di misura. Guido De Leo

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?