Quotidiano Nazionale logo
8 mag 2022

Basket Giovani

Finali Nazionali a Ragusa con 16 squadre italiane . Gli Under 19 dell’Acea Virtus si giocano un posto

Una grande impresa quella ottenuta dall’Under 19 eccellenza dell’Acea Virtus di coach Filippo Franceschini. La formazione rossoblu, che aveva chiuso in terza posizione la regular season, si è conquistata l’accesso allo spareggio interregionale dove si giocherà un posto alle Finali Nazionali di Ragusa con le migliori 16 squadre italiane della categoria. Il pass per lo spareggio i ragazzi di Piazzetta Don Perucatti lo hanno ottenuto grazie al 2-0 nella serie playoff contro Pino Firenze.

Due sfide che hanno mostrato la superiorità dei rossoblu che si sono imposti nettamente sia all’andata che al ritorno contro una formazione molto forte che ha alcuni elementi già impiegati stabilmente in serie B con la prima squadra. Nella seconda gara di lunedì scorso a Firenze, Braccagni e soci hanno vinto 62-76 (Gazzei, Ravenni, Aminti, Costantini Ga. 8, Cortigiani 1, Lorenzoni 5, Braccagni 20, Calvellini 20, Avdiu 6, Bruttini 10, Cannoni 8, Costantini Giu) grazie ad una prestazione solida sia dal punto di vista tecnico tattico che mentale. Adesso lo scenario si fa molto interessante. La Virtus se la vedrà con Lombardia-2, formazione che uscirà fuori tra Bergamo, Cremona, Varese e Bernareggio impegnate in questi giorni nelle semifinali regionali. Lo spareggio, che sarà giocato in 2 gare di andata e ritorno, si terrà il 23 e 26 maggio. Prima partita prevista al PalaPerucatti, ritorno in Lombardia. Un grande risultato per il gruppo rossoblu, considerato anche che il nucleo della squadra è composto praticamente da tutti 2004, mentre le altre squadre hanno al loro interno quasi tutti ragazzi classe 2003.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?