Siena, 23 aprile 2018 - Commissariata la Lega di Siena. Le dimissioni di tre su cinque membri del consiglio direttivo della Lega Nord a Siena hanno portato come conseguenza al commissariamento della sezione cittadina. La Lega della città del Palio motiva le dimissioni «per la situazione voluta, creata e gestita dai vertici regionali toscani in merito alle prossime elezioni comunali». I leghisti di Siena, infatti, non avrebbero gradito il sostegno della Lega al candidato sindaco Luigi De Mossi. Ora, conclude la nota, «il segretario uscente Luca Vannocci tiene a ringraziare a mezzo stampa tutti i sostenitori e militanti della Lega Siena che con passione e senza mai nulla chiedere in cambio hanno speso così tante energie per dare un contributo alla rinascita della nostra amata città».