Invia tramite email Condividi Condividi su Instagram Effettua l'accesso col tuo utente QN Il Giorno Tutte le ultime notizie in tempo reale dalla Lombardia il Resto del Carlino Tutte le notizie in tempo reale dall'Emilia Romagna e dalle Marche Il Telegrafo Tutte le news di oggi di Livorno La Nazione Tutte le notizie in tempo reale dalla Toscana e dall'Umbria QuotidianoNet Tutte le ultime notizie nazionali in tempo reale Tweet WhatsApp Canale YouTube
Cronaca Sport Cosa fare

EDIZIONI

Abbonamenti

Leggi il giornale

Network

Quotidiano.net il Resto del Carlino La Nazione Il Giorno Il Telegrafo

Localmente

Codici Sconto

Speciali

Monte dei Paschi, il bilancio 2016 si chiude con 3,38 miliardi di perdite

La nota della banca. Il buco dovuto alle rettifiche sui crediti. Il 2015 aveva visto 388 milioni di utile.

Ultimo aggiornamento il 9 febbraio 2017 alle 20:47
Monte dei Paschi di Siena

Siena, 9 febbraio 2017 - Una perdita di 3,38 miliardi. E' quella di Banca Monte dei Paschi. E' lo stesso istituto di credito, in una nota, a diffondere le cifre del bilancio 2016. Nel 2015 aveva chiuso il bilancio in utile di 388 milioni.

Mps ha registrato nel 2016 rettifiche su crediti e attività finanziarie per 4,5 miliardi di euro, 2,5 miliardi di euro in più del 2015, a causa di componenti non ricorrenti pari a quasi 2,6 miliardi di euro legate all'aggiornamento delle metodologie e dei parametri utilizzati nella valutazione dei crediti, che recepiscono le indicazioni date dalla Bce alle banche nel trattamento degli Npl e valutazioni interne della banca. Tutto ciò ha pesato sul bilancio 2016.

l risultato operativo lordo è stato pari a 1,635 miliardi (-36,8% su base annua), una flessione che risente "del calo dei tassi e della riduzione dei volumi", dice l'istituto di credito. In rosso anche la raccolta: è infatti scesa a 105 miliardi di euro, in calo di 14,7 miliardi di euro rispetto a dicembre 2015. "Le prime evidenze del mese di gennaio confermano il livello della raccolta di fine 2016, evidenziando l'arresto delle fuoriuscite", si legge poi nella nota della banca. 

In leggero aumento le commissioni nette (+1,6%), mentre i costi operativi si sono contratti dello 0,3%.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.