Invia tramite email Condividi Condividi su Instagram Effettua l'accesso col tuo utente QN Il Giorno Tutte le ultime notizie in tempo reale dalla Lombardia il Resto del Carlino Tutte le notizie in tempo reale dall'Emilia Romagna e dalle Marche Il Telegrafo Tutte le news di oggi di Livorno La Nazione Tutte le notizie in tempo reale dalla Toscana e dall'Umbria QuotidianoNet Tutte le ultime notizie nazionali in tempo reale Tweet Accedi al tuo account Clicca qui per accedere al tuo account WhatsApp Canale YouTube
Cronaca Sport Cosa fare

EDIZIONI

Abbonamenti

Leggi il giornale

Network

Quotidiano.net il Resto del Carlino La Nazione Il Giorno Il Telegrafo

Localmente

Codici Sconto

Speciali

Siena, Benigni declama l'VIII canto. "Il Pd lo fondò Dante e non vinse mai" / VIDEO

Ospite al 23esimo convegno dell'Associazione internazionale professori di italiano organizzato dall'Università per Stranieri

Ultimo aggiornamento il 6 settembre 2018 alle 23:02

Siena, 6 settembre 2018 - Per Dante «la politica era la terza natura, la seconda era la poesia ovviamente, e gli è andata un pò male: è entrato in politica, però alla fine non ne poteva più della volgarità e della scemenza e ha detto 'faccio parte per me stesso'. Fondò un partito solo per sé, il Partito di Dante, il Pd praticamente e non vinse mai; fece un referendum, votò da solo e perse».

Così Roberto Benigni prima della lettura dell'VIII canto dell'Inferno, dedicato agli iracondi e agli accidiosi, di fronte ai partecipanti del 23esimo convegno dell'Associazione internazionale professori di italiano a Siena e organizzato dall'Università per Stranieri. «È un diamante, perfetto come un alveare, una partitura musicale di Strauss e Jimi Hendrix dove ogni parola è quella e non può essere sostituita da nessun'altra» ha aggiunto Benigni riferendosi all'VIII Canto. Al termine della lettura 5 minuti di applausi e standing ovation del pubblico in sala tra professori di italiano, studenti dell'Università per stranieri e rappresentanti delle istituzioni.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.