Siena, 13 settembre 2021 - Un video sul mare interamente pensato e realizzato da solo, dagli schizzi al montaggio. Matteo Frassineti, 14 anni, di Chianciano Terme, lo ha presentato per introdurre il proprio elaborato per l’esame di terza media, lo scorso giugno. Il filmato “Il mare” è però arrivato dritto dritto sullo schermo del ministro dell’Istruzione Patrizio Bianchi, inviato dal dirigente scolastico dell’istituto comprensivo Federico Tozzi di Chianciano, Marco Mosconi.

“È un talento naturale, ama la scienza ma ha un dono anche per il disegno. Unendo queste due passioni ha realizzato questo elaborato d’esame - così commenta Mosconi - Io sono rimasto affascinato da questo video, ma anche dal lavoro che c’è dietro che ha fatto tutto Matteo. Per questo ho voluto mandarlo al ministro Bianchi. E lo stesso effetto ha suscito a lui, per questo verrà pubblicizzato. E intanto è arrivato l’invito all’inaugurazione dell’anno scolastico, il 20 settembre, a Pizzo Calabro, alla presenza Presidente della Repubblica Mattarella”.

Ma Matteo e i suoi genitori come hanno reagito a questo riconoscimento? “Ma non sarà esagerata questa situazione?”. La risposta che ha dato il ragazzo alla notizia ci dà un’idea della sua modestia e leggerezza nell’affrontare la sua adolescenza serenamente, con i sogni ben chiari in testa ma ancora libero da giudizi e pressioni, come ogni ragazzo di 14 anni.

Per mamma Clarissa e babbo Andrea non è una sorpresa, sono orgogliosi di lui e sanno bene quanto il figlio sia capace e quanto si sia impegnato per quell’esame, il primo della sua vita. “La cosa più bella è che lui si è preparato e ha studiato bene per fare bella figura all’esame. Il video era solo un’introduzione, ci lavorava nei tempi morti”.

“Il video è un’idea che ho sempre avuto in mente, li adoro - dice Matteo - Ho pensato subito a un cortometraggio animato, perché sono bravo a disegnare anche se non è la mia passione principale. Ho voluto sfruttare questa capacità per impressionare i professori, era un modo per esprimere me stesso”.

Quante tavole hai realizzato e quanto ci hai messo a farlo?

“Ho impiegato circa 4 mesi per fare tutto e le tavole che ho sono circa 50”.

Cosa hai provato alla notizia che, grazie al tuo video, parteciperai all’inaugurazione dell’anno scolastico insieme al Presidente della Repubblica?

“È stato molto inaspettato, quando me l’ha detto la mamma ero alla mia scrivania a lavorare al modellismo (altra sua passione, ndr). Inizialmente non ho collegato che fosse per il video, ci ho messo un po’”.

E tu che scuola superiore frequenterai?

“Andrò al Liceo delle scienze applicate a Montepulciano. L’ho scelto proprio perché ci sono molte ore dedicate alle scienze”.  

E per il futuro?

“Vorrei coltivare la passione per il mare. Infatti vorrei intraprendere la carriera nella zoologia marina. Il disegno rimarrà invece un hobby”