Monteroni d'Arbia (Siena), 12 marzo 2018 - L'azienda Salumi Il Borgo di Monteroni d'Arbia (Siena) ha provveduto a un richiamo del suo salamino toscano per rischio microbiologico. Secondo quanto si legge sul 'richiamo' pubblicato sul sito del Ministero della Salute, il motivo è dovuto a "presenza di salmonella dalle analisi effettuate".

Il lotto interessato, secondo quanto si legge sempre dagli avvisi di sicurezza pubblicati sul sito del ministero, è il numero 80199902L003, con termine minimo di conservazione al 4 aprile 2018.

Il prodotto interessato dal provvedimento è venduto intero nel formato 500 grammi e riguarda esclusivamente 420 pezzi del lotto numero 80199902L003, prodotto il 4 gennaio 2018 nello stabilimento di via Toscana 133, a Monteroni d’Arbia. 

L’azienda comunica di aver attivato tempestivamente ulteriori controlli sullo stesso prodotto con lotti diversi che hanno superato tutte le analisi effettuate da due laboratori esterni e accreditati dal Sistema Sanitario Nazionale. Per tutte le informazioni l’azienda Salumi Il Borgo invita a contattare il numero telefonico 0577372144 o scrivere una mail a commerciale@ilborgosalumidisiena.it.